booked.net

Consorzio di tutela della castagna Igp Buonopane presidente

Paola De Stasio  Montella – Si costituirà oggi a Montella ufficialmente il Consorzio di tutela della castagna IGP. Il presidente sarà il sindaco Rino Buonopane, la decisione di far assumere questa nomina al primo cittadino si è resa necessaria per uscire dall’impasse e poter finalmente dare corpo e anima al progetto. Da quel che trapela i vari imprenditori castanicoli non sarebbero riusciti a trovare l’accordo su un’ altra figura che rappresentasse le istanze del settore, non ci sarebbe stata unanimità su altri nomi proposti. Il comune di Montella essendo proprietario di castagneti certificati ha titolo a far parte del consiglio di amministrazione del Consorzio, nel cda ci saranno inoltre: i rappresentati delle associazioni di categoria Coldiretti, Confagricoltura e Cia, la cooperativa “Castagne di Montella”, un rappresentate del comune di Volturara e uno di Bagnoli ed un imprenditore castanicolo. Sono circa 50 le aziende certificate. Ricordiamo che la costituzione di questo consorzio di tutela arriva a ben 35 anni di distanza dal riconoscimento Doc da parte del Ministro dell’Agricoltura, primo prodotto ortofrutticolo in Italia ad ottenerlo, sostituito 9 anni dopo, nel 1996 in IGP, indicazione geografica protetta. Il consorzio potrà esaltare quello che la castagna Igp è per questo territorio: risorsa economica , tutela dell’ambiente e richiamo turistico. Proprio nel corso di un convegno sul tema, il vice presidente della regione, Fulvio Bonavitacola, di origini montellesi, ha auspicato che la castanicoltura diventi l’esca del territorio per attrarre domanda turistica di nicchia nei borghi che devono continuare a vivere per scongiurare la desertificazione. Questo Consorzio di tutela deve andare oltre il prodotto , diventare una sorta di banca dati, monitorare il territorio, cogliere le spie del cambiamento climatico, fronteggiare altre emergenze come quella del cinipide. La grande sfida è quella di proteggere produzioni che sono tipiche del luogo, e che altri non hanno. Il consorzio non è diventato una realtà anni fa forse perché’ non se ne avvertiva l’esigenza, le castagne si vendevano bene sia fresche che trasformate, si producevano 60mila quintali di castagne Igp, poi è arrivato il Cinipide, e con l’insetto fitofago gli anni bui con una produzione ridotta fino a 15/ 20mila quintali, a quel punto è diventata più forte l’esigenza di unirsi per ripartire, creare accessibilità ai castagneti, avere la possibilità di usufruire di finanziamenti pubblici. Quest’anno la produzione è tornata a livelli alti, ma la qualità è stata scadente, ci sono stati grossi problemi per la commercializzazione, problematiche che vanno risolte per far funzionare il Consorzio di tutela.

  889 Visite

Raduno provinciale dei Bersaglieri Montella 30 dicembre 2022

Nell’ambito del progetto “I Grandi Valori uniscono” cofinanziato dalla Regione Campania D.D. 674 del 4/11/2022, a Montella il 30/12/2022
si terrà il Raduno provinciale dei Bersaglieri che prevede anche la Presentazione del  LABARO provinciale A.N.B., intitolato al Sott.te Bers. GIULIO LUSI, Medaglia d’Argento  e Medaglia d‘Oro al V.M., nato in Ariano Irpino il 28/01/1899 e Caduto eroicamente “in battaglia” il 30/10/1918. 

PROGRAMMA
1) Ore 10:30 – Parco del Bersagliere (Cap.le E. Caldarone) in Piazza Ferruccio
Apicella (già Largo dell’Ospizio) – Deposizione Composizione floreale al
Monumento al Bersagliere.
2) Ore 11:00 – Presso l’Hotel Ristorante “ZIA CARMELA” Presentazione del LABARO
Provinciale e Comunicazioni riguardanti l’Argomento “I Grandi Valori uniscono”, con
il seguente svolgimento:
a) Introduzione di Rino Damiano De Stefano,
b) Saluti dei Sindaci presenti, dei Presidenti
Regionale e Interregionale SUD A.N.B. e del
Consigliere Nazionale Bers. Salvatore Aversano.
c) Relazione della Sig.na Elvira di Giacomo, studiosa
di Beni Culturali, sulla figura del Servo di Dio – “Giusto tra
le nazioni” Giovanni Palatucci.
d) Eventuali liberi contributi di pensiero dei presenti.
3) Per l’occasione saranno esposti documenti e foto dei decorati di Medaglie d’Oro di
Montella (AV), a cura del Circolo culturale S. CROCE.
4) Al termine (ore 13:00 circa) Pranzo sociale. Per info telefonare al 320-7239858
TUTTI SONO INVITATI A PARTECIPARE PER RENDERE ONORE AL MERITO DEI
TESTIMONI SPECIALI CHE HANNO INVERATO I GRANDI VALORI UMANI.


Montella, lì 15/12/2022
I Presidenti Sezionali A.N.B.
Giovanni Campione (Calabritto)
Michele Galgano (Calitri)

Felice Maiorano (Montella)
Il Presidente provinciale A.N.B.
Damiano Rino De Stefano
Condividono il progetto: UNMRI – Associazione ex Combattenti, Circolo Anziani e Pensionati di Montella.

  579 Visite

Laurea Maria Carbone

Congratulazioni a Maria Carbone , figlia di Gabriele e Giovanna Capone Laureata in Chimica Università La Sapienza di Roma

  965 Visite

La rimpatriata del 2005 di Bruno Granese

Nella ricorrenza del nostro 50° del 2005 compleanno fù un mio desiderio suggerire una rimpatriata a tutti gli alunni della classe IV^ sez. A dell’anno scolastico 1964/1965 per trascorrere una piacevole giornata insieme.

  961 Visite

Solidarietà dall’Associazione Giovanni Palatucci alla Mensa dei Poveri di Crotone

Solidarietà dall’Associazione Giovanni Palatucci alla Mensa dei Poveri di Crotone    Si comunica che in data odierna 12 Dicembre 2022 L’Associazione Giovanni Palatucci per il tramite del Referente della Provincia di Crotone Cav. Vincenzo Costa su invito del Vice Presidente Onorario nazionale Don Franco Celetta, ha consegnato dei pacchi dono nella sede della Mensa dei Poveri di Crotone alla presenza di Don Ezio ( Mons. Pancrazio Limina ) e coloro i quali quotidianamente danno il loro contributo di volontariato dentro la struttura.
Nell’occasione dell’approssimarsi delle festività natalizie, l’associazione ha voluto aiutare con un piccolo gesto, come d’altronde gli altri anni, le centinaia di persone costrette a lesinare un pasto caldo non trovandosi nelle condizioni di autosostenersi giornalmente, visto le precarie condizioni economiche di ognuno di loro.
Continuano a pervenire richieste di aiuto al Cav. Vincenzo Costa, Referente dell’ Associazione, persona molto sensibile, da parte di alcuni genitori in difficoltà economiche per sostenere i figli a scuola, vuoi per acquisto libri, vuoi per occorrente scolastico giornaliero, a tal fine da oltre dieci anni l’Associazione Giovanni Palatucci contribuisce nel Crotonese ad aiutare tante famiglie, elargendo agli studenti volenterosi delle Borse di Studio nelle scuole secondarie di primo grado e scuole secondarie di secondo grado.
Anche per l’anno scolastico in corso 2022/2023 è stata istituita una Borsa di Studio cui parteciperanno gli studenti del Liceo Musicale V. Scaramuzza dell’Istituto G.V. Gravina, tra quali due meritevoli nel produrre una composizione musicale inerente l’oggetto del concorso, saranno premiati il 27 Gennaio 2023 in occasione della Giornata della Shoah, ricordando il Servo di Dio e Giusto tra le Nazioni Giovanni Palatucci.
In fede
Crotone 13 Dicembre 2022 Ass. Giovanni Palatucci Crotone
Cav. Vincenzo Costa

  402 Visite

Inaugurazione e la benedizione della piazzetta Santa Lucia col bellissimo murales di Nadia Marano

Inaugurazione e la benedizione della piazzetta Santa Lucia col bellissimo murales di Nadia Marano

  1042 Visite

Laurea Benedetta Caprio

Benedetta Caprio, laurea magistrale in scienze della nutrizione umana conseguita con 110 e lode presso la facoltà di medicina e chirurgia dell’Università degli studi di Napoli Federico II.  Auguri alla madre Maria Varallo e al padre Francesco.

 

 

  733 Visite

Come eravamo

montella.eu lancia un'ulteriore iniziativa che si propone di mantenere integra l'identità culturale del paese, tramandando alle persone di oggi le tradizioni degli uomini di ieri, attraverso la rievocazione di episodi e vicende del passato. I compaesani sono, a tal fine, invitati a comporre brevi scritti che illustrino fatti, avvenimenti della storia e della cronaca del passato, aspetti della vita sociale e famigliare, personaggi importanti e caratteristici. Gli eventuali scritti potranno essere integrati con fotografie o disegni. "Come eravamo" è un'occasione per ripercorrere le proprie origini, riscoprendo antichi valori, come la famiglia, il lavoro o l'amicizia, che valorizzano l'uomo, inserendolo in un mondo fatto a misura, ed in piena armonia con la natura ed i suoi simili. Tutto il materiale raccolto, oltre ad arricchire il sito www.montella.eu inviate le vostre foto a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e chi si riconosce batta un colpo!

1968 Classe V Scuola Elementare "G. Palatucci". Insegnante Floridea Moscariello  

1930 Classi Scuola Elementare di Sorbo  Insegnante Floridea Moscariello

Continua a leggere
  1726 Visite

I consigli di montella.eu

I PRODOTTI PIÙ VENDUTI - Troilo Dispone di prodotti alimentari di altissima qualità derivati da lavorazione secondo natura. Nel nostro negozio online potrai trovare olio, vino, birra artigianale, latte, cioccolata da spalmare, passata di pomodoro e tanti alimenti naturali. 

https://www.troilo.it/

 

 

  783 Visite

Laurea Maria Caterina Pescatore

montella.eu fa i più cari auguri a Costantino e Maria Giovanna Di Genua genitori di Maria Caterina Pescatore laureata in Tecniche di radiologia Università Luigi Vanvitelli

  839 Visite

A Montella ritorna la “Biennale d’Irpinia

L’associazione Atacama si è fatta promotrice dell’iniziativa dell’arch. Stefano Volpe e del pittore Guglielmo Mattei di indire un bando per selezionare 25 opere da esporre presso il MUCAM di Montella (AV) in occasione della II Edizione della “Biennale d’Irpinia – Mostra d’arte contemporanea”, dal 19 al 27 novembre 2022. Sono ammesse a partecipare opere pittoriche, scultoree e fotografiche. Ogni artista/autore e/o collettivo può partecipare alla selezione con una sola opera. La valutazione e la selezione delle opere sarà a cura di una giuria composta da critici d’arte e curatori. La II Biennale d’Irpinia vuole, in particolare, proporre agli artisti e ai visitatori una riflessione ed un percorso per immagini che parta da un sentimento di attaccamento e, per certi aspetti, di nostalgia nei confronti della natura: una natura che incornicia e sostenta la vita degli uomini, una natura che vive nella memoria anche quando ci si ritrova nel bel mezzo di una grande città.

Per iscriversi e partecipare alla selezione gli interessati dovranno inviare una foto dell’opera proposta e il materiale specificato nel regolamento all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro e non oltre sabato 15 ottobre 2022. Allo stesso indirizzo è possibile richiedere una copia del regolamento (presente sulla pagina Facebook dell’evento).

  619 Visite

Al via ACCA academy, formazione gratuita online e tirocinio retribuito in azienda

9 giovani diplomati residenti in Alta Irpinia hanno iniziato oggi, con grande entusiasmo, la loro esperienza formativa gratuita con tirocinio retribuito nell’azienda leader del software tecnico e del BIM per l'edilizia
Presentata lo scorso maggio, è partita oggi 10 novembre 2022 per 9 giovani diplomati irpini ACCA academy, l’esperienza formativa gratuita con tirocinio retribuito in azienda di ACCA software rivolta ai giovani da 18 ai 23 anni, residenti nei paesi dell’Alta Irpinia con diploma ITIS, di Geometra, Liceo Scientifico o Artistico per due differenti aree di interesse: Programmazione WEB e Assistenza Software.
Un progetto che vede il coinvolgimento di esperti del settore per offrire ai ragazzi del territorio l’opportunità di sviluppare competenze e agevolarne l’ingresso nel mondo del lavoro.
In un momento storico come l'attuale ACCA academy rappresenta senza dubbio un'ottima opportunità per il loro futuro che possa, ci si augura, contribuire a trattenerli in Irpinia.
Per ACCA è infatti fermo il convincimento di quanto sia strategico per il nostro territorio offrire ai giovani una strada di formazione che produca competenze sempre più solide, accompagnandoli dalla scuola superiore al lavoro vero e proprio.
L’iniziativa segue nel tempo quelle dei Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento (ex Alternanza Scuola-Lavoro) e delle partecipazioni e collaborazioni all'organizzazione e alla promozione di iniziative di formazione avanzata con numerosi Master Universitari in Italia.
Ad accogliere i giovani diplomati Guido e Antonio Cianciulli, rispettivamente CEO e CMO & CCO di ACCA software.
“Con ACCA Academy abbiamo reso mettere al centro non il bene tangibile, ma un altro tipo di risorsa: la conoscenza. Dare la possibilità a giovani risorse del territorio di fare un’esperienza ricca e proficua, entrando a contatto con l’azienda leader del settore, per un periodo di formazione in un contesto lavorativo finalizzato ad acquisire direttamente sul campo le competenze utili. ACCA academy è un progetto formativo dedicato ai giovani irpini che intende dare valore ad un territorio stanco di esportare i propri talenti all'estero quando vicino casa si ha l'opportunità di entrare a contatto con i più grandi player del settore italiano.”

  788 Visite

Comune di Montella Comunicato stampa

COMUNE DI MONTELLA COMUNICATO STAMPA   Montella, nessun danno ingente.  La Festa della Castagna da domani proseguirà regolarmente In relazione ad alcune notizie che stanno circolando con insistenza su alcuni organi di informazione e sui social media, si comunica che il territorio del Comune di Montella è stato interessato da forti precipitazioni nella mattinata odierna, ma senza causare danni ingenti.
Le strade, come erroneamente riportato, sono completamente libere, non c’è fango. Alcuni video circolati qualche ora fa hanno ripreso i momenti immediatamente successivi alla bomba d’acqua. Pioggia che – è bene ribadirlo – non ha distrutto gli stand della Festa della Castagna o strutture commerciali. In un filmato si vede un frigorifero trascinato dall’acqua che era stato lasciato senza ancoraggio nei pressi di un esercizio, insieme ad altro materiale.
Fortunatamente, non si è verificato nulla di grave.
Infatti, il programma della Festa della Castagna proseguirà regolarmente da domani 5 novembre. In ogni caso, il Comune sta costantemente monitorando la situazione con la massima attenzione.

Montella, 4 novembre 2022

  1554 Visite

Antonio Giannotti vince il Panettone senza confini 2022

Cerimonia a bordo di Costa Toscana per la settima edizione del premio che vede i grandi pasticceri cimentarsi nel tipico dolce milanese - Si è svolto anche quest'anno a bordo di una nave da crociera, l'ammiraglia Costa Toscana di Costa Crociere, l'evento "Panettone Senza Confini" giunto alla sua settima edizione, che ha portato a bordo il meglio dell'arte pasticcera nazionale e che ha visto i venti grandi mastri pasticceri finalisti sfidarsi per decretare il miglior panettone artigianale e al cioccolato.

A ricevere il trofeo "Panettone senza Confini 2022" per il miglior panettone artigianale è stato Antonio Giannotti della pasticceria "Perrotta Gigliola" (Montella, Avellino). Luigi Fusco della pasticceria "Punto Freddo" (Scafati, Salerno) è stato invece premiato per il miglior panettone al cioccolato. Sono stati inoltre premiati Salvatore Varriale della pasticceria "Varriale" (Napoli) e Giuseppe Zippo della pasticceria "Le mille voglie" (Specchia, Lecce) per il miglior Panettone al cioccolato secondo il pubblico, che ha potuto degustare le varie preparazioni, e Marco Lusso della pasticceria "Luciano" (Barge, Cuneo) come miglior Panettone per la Critica.

Le finali per l'assegnazione del miglior "Panettone senza Confini 2022" al cioccolato e artigianali si sono svolte al teatro Poltrona Frau di Costa Toscana, rispettivamente il 26 e il 30 ottobre, durante la crociera di una settimana nel Mediterraneo, partita il 23 ottobre da Savona con un itinerario che ha toccato Civitavecchia, Napoli, Palma, Valencia e Marsiglia. Nel corso della settimana gli ospiti della nave hanno potuto vivere un vero e proprio viaggio alla scoperta delle diverse declinazioni del panettone, con incontri e degustazioni con i Maestri dell'arte pasticcera.

La giuria era composta dai nomi più illustri della pasticceria e del mondo dei lievitati: il maestro della tradizione Iginio Massari, universalmente riconosciuto come "Maestro dei Maestri", al vertice di APEI (Ambasciatori Pasticceri dell'Eccellenza Italiana) e presidente della giuria del panettone tradizionale; Pascal Lac, maestro cioccolatiere, presidente della giuria del panettone al cioccolato; Paco Torreblanca, "Miglior pasticcere del Mondo 2022" e vero e proprio artista della pasticceria; Gino Fabbri, alla guida del team vincitore della coppa del mondo di Pasticceria nel 2015, vicepresidente APEI e vincitore della Torta del Giubileo; Achille Zoia, Maestro degli impasti e "Padre" del panettone moderno; Marco Pedron, maestro pasticcere della pasticceria Caffé Cracco; Vittorio Santoro, Direttore Cast Alimenti, Davide Malizia, Campione del Mondo di zucchero artistico, direttore Aromacademy e World Pastry Star 2021, Riccardo Bellaera, Corporate Chef Pastry & Chef Baker di Costa Crociere e World Pastry Star 2021, Antonio Brizzi, Corporate Chef di Costa Crociere.

Continua a leggere
  2304 Visite

Festa della castagna montella 2022

 

Festa della castagna 2022 Montella elenco e disposizione espositori Continua

  1325 Visite

Laurea Ludovica Perna

Congratulazioni a Ludovica Perla e ai genitori Gino e Annalisa Capone per il conseguimento della Laurea in scienze dell'educazione Università di Salerno 

  1023 Visite

Panchina blu Montella 29 ottobre 2022

Sabato 29 ottobre 2022 in Piazzetta Rione Fondana alle ore 10:00 sarà inaugurata la Panchina blu
L’amministrazione comunale di Montella , in collaborazione con l’Associazione “ Il Fiorellino e la Tartaruga “ ha fortemente sostenuto una iniziativa dal valore fortemente simbolico per promuovere il rispetto e l’inclusione delle persone che soffrono del disturbo dello spettro autistico
La panchina verrà colorata di blu durante cerimonia di inaugurazione a cura dei bambini e dei ragazzi presenti alla cerimonia
L’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è lavorare per fare anche di Montella un paese in cui sia diffusa la consapevolezza che ciascuno può dare il proprio contributo per vincere la sfida dell’inclusione , per guardare oltre le differenze e valorizzare le singole competenze
Alla iniziativa sono state invitate le Scuole , le associazioni e tutti i cittadini che vorranno partecipare all’inaugurazione della Panchina blu

  480 Visite

Laurea Martina Barbone

Congratulazioni a Martina Barbone, figlia di Davide e Sara Moscariello laureata al conservatorio di Santa Cecilia di Roma con 110 e lode ,



  956 Visite

Laurea Asia Marano

Asia Marano, figlia di Augusto   Laurea magistrale in Scienze delle Amministrazioni Curriculum e Comunicazione, Marketing territoriale e turismo   Tesi: Annullamento d'ufficio tra discrezionalità e doverosità   Hai meritato questo traguardo; la volontà e la determinazione hanno reso semplice il percorso.   Ti auguro che i tuoi sogni diventino sempre parte reale della tua vita. Ad majora semper, buona vita

  1048 Visite

Comunicato stampa del Comune di Montella,al via il prossimo 31 ottobre la festa della castagna di Montella

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI MONTELLA - Al via il prossimo 31 ottobre la festa della castagna di Montella, giunta alla sua 38° edizione. Dopo lo stop forzato di due anni per il Covid, l'evento è stato già accolto con entusiasmo dagli oltre cento standisti che vi parteciperanno. Come sempre l'offerta culinaria sarà molto variegata e di qualità e ad ai rinomati ristoratori della zona, anche questa volta si sono aggiunti aziende agricole, caseifici, pasticcerie, birrifici, aziende vinicole e artigiani.
L'amministrazione sta lavorando agli ultimi dettagli, ma si prefigura un'edizione ricca di iniziative, dove i prodotti locali e la castagna in primo luogo avranno la giusta valorizzazione e dove non saranno trascurati l'intrattenimento, con ben tre postazioni per la musica, i laboratori e gli spettacoli per bambini, gli show cooking e le iniziative culturali.
Si parte lunedì 31 ottobre alle 18 e si prosegue sino a domenica 6 novembre, per un'intera settimana, con un percorso solo parzialmente modificato che si snoda attorno a Piazza Bartoli e che includerà anche i mercatini bio delle associazioni di categoria. Le premesse per una settimana entusiasmante ci sono tutte, sperando che il meteo dia una mano questa

  1808 Visite