Montella verso il voto. Tre liste in campo (da ottopagine )

Capone FerruccioIl sindaco uscente non ha ancora ufficializzato la sua posizione - Tre liste per una poltrona. Tre candidati per la vittoria, è cosa nota, di un solo nome in uno dei comuni al voto di queste amministrative 2019. A Montella sono tre gli schieramenti in campo. Due liste in meno se si guarda la corsa al voto del 2014. A guardare il mandato che si chiude, nel centro sinistra si registra più di una tensione. Il circolo Pd intanto è diviso, spaccato e lacerato dalle lite interne. L’indicazione di Rino Buonopane come

Commenta (0 Commenti)

Paternopoli, 8, 9 e 10 agosto 1969, Festival della canzone Piccoli irpini alla ribalta - complesso " La nuova società "'"

1969 08 08 Zecchino D oro paternopoli 02Prima classificata con la canzone "Il valzer del moscerino" Marina Gentile Questa è la coppa che gli fù assegnata alla vincitrice  della manifestazione canora. Ma quando si concluse la serata chiese di poter cambiare la coppa perché non gli piaceva!!! Lasciò quella più sontuosa  e scelse la più piccola, che si vede nella foto , che tutt'ora conserva. Nella foto Fulvio Lenzi presentatore della serata ,di seguito la foro di tutti i partecipanti, ci

Commenta (0 Commenti)

Una vita nei prefabbricati del dopo terremoto,addio a Natalina

17 03 2019 NATALINA"Mi hanno detto che Natalina da oggi non c’è più e io… le mando un bacio fin lassù!”. Anche Luca Abete, inviato della programma di Canale 5 Striscia la Notizia, con un post sulla sua pagina Facebook, commenta la recentissima scomparsa di Natalina, la prima abitante del campo allestito dopo il terremoto del 1980 a Montella. Una notizia che ha addolorato il paese intero. Lei, la nonnina dei prefabb ricati del post sisma aveva visto cadere la sua casa quel 23 novembre del 1980, per vedersene assegnata una in un prefabbricato dove è rimasta per oltre trenta anni. Cinque anni fa, l’inviato del tg satirico della rete ammiraglia di Mediaset portò una rosa a Natalina. “Un modo – scrive Abete su Facebook – per chiederle scusa a nome di tutti per averla lasciata per buona parte della sua vita in un prefabbricato”.

Un lutto che si unisce a quello dell’intera comunità di Montella.

Commenta (0 Commenti)

Montella - Bullismo, Rosa D’Amelio: allarme da non sottovalutare

28 03 2019 Montella BullismoIl presidente del Consiglio regionale della Campania ha partecipato alla prima tappa di «@scuolasenzabulli 2019», che si è svolta presso l’istituto Rinaldo d’Aquino di Montella - La prevenzione parte dalle scuole della Campania. «C’è un allarme da non sottovalutare. Siamo la terza provincia in Campania per atti di bullismo e cyberbullismo. Dobbiamo mettere in moto un processo educativo nuovo attraverso una efficace campagna di sensibilizzazione. Abbiamo predisposto una serie di nuovi incontri nelle scuole della Campania. Un itinerario importante che parte dall’Alta Irpinia, la mia terra. L’obiettivo è cercare di creare occasioni per far recepire la pericolosità del

Commenta (0 Commenti)

Ofantina bis, si sbloccano i lavori del ponte a Parolise

Ponte ParoliseVia libera dal genio civile alla ricostruzione del viadotto smantellato perchè a rischio crollo. Si riprende l'attività di cantiere ad horas. Si interverrà su un altro punto della strada, all'altezza di Manocalzati  sarà istituito il senso unico alternato - I lavori di ricostruzione del viadotto di Parolise sull’Ofantina bis, Strada Statale 7, riprenderanno nelle prossime ore.

Commenta (1 "Commento")

@scuolasenzabulli 2019 all’Istituto ‘Rinaldo d’Aquino’

D Aquino Montella 02Domani 28 marzo alle ore 11:00 all’Istituto ‘Rinaldo d’Aquino’ di Montella (AV) si terrà la prima tappa di @scuolasenzabulli 2019 con Rosa D’Amelio, Domenico Falco, Ferruccio Capone, Emilia Strollo, Anna Dello Buono, Giovanni Corporente, Giuseppe Giorgio, Nicola La Sala, Federico De Stefano e Antonella Musto. Con grande perseveranza continua il nostro impegno per prevenire e combattere il bullismo e il cyberbullismo. Un passo importante l’abbiamo compiuto con l’approvazione di una legge in merito a questi fenomeni che sono

Commenta (0 Commenti)

Nasce l’azienda forestale alta Irpinia, capofila la fondazione montagne Italia

26 02 2019 ConvenzionePresto nascerà L’Azienda Forestale Alta Irpinia , nell’ambito del Progetto Pilota e della Strategia Nazionale delle Zone Interne. Lo ha comunicato  la Regione Campania, . «La convenzione è  stata siglata questa mattina, presso gli uffici della Regione Campania,  con la quale il Comune di Nusco – nella sua qualità di soggetto capofila dell’Accordo di Programma Quadro dell’Area Interna Alta Irpinia nell’ambito della Strategia Nazionale Aree Interne (SNAI)- ha delegato la Fondazione Montagne Italia allo svolgimento delle funzioni di Soggetto Capofila ai fini della presentazione della domanda di sostegno per la predisposizione del progetto che porterà alla costituzione della Azienda Forestale dell’Alta Irpinia», si legge nel comunicato diffuso da Palazzo Santa Lucia.La targa all’ingresso del palazzo che ospita la Giunta Regionale della Campania, nella suggestiva zona napoletana di Santa Lucia

Commenta (0 Commenti)

Operaio sepolto dalla frana a Montella: sciolta la riserva

Operaio sepolto MontellaSi tornerà in aula il prossimo 28 giugno, di fronte al giudice Lucio Galeota, per il processo sulla morte del cinquantenne di Contrada (Av), Raffaele Musto, operaio deceduto sul posto di lavoro il 3 maggio del 2016 nel comune altirpino di Montella. Musto era impegnato nel cantiere mobile, il località Baruso, quando è stato travolto da una frana mentre lavorava a uno scavo di collegamento di un depuratore. Sono finiti a processo le società Bulfaro srl e Fioretti srl, oltre

Commenta (0 Commenti)

Corrado Sica è il nuovo presidente del Circolo Scacchistico di Montella

Circolo Scacchistico MontellaIl 10 febbraio a Teora è stato nominato all'unanimità il nuovo presidente del Circolo Scacchistico di Montella. Rinnovate anche le cariche del direttivo. Con i festeggiamenti è stato illustrato il calendario delle iniziative rivolte ai ragazzi per l'annualità 2019- 2020 - La partecipata assemblea dei soci dell’Associazione Sportiva Dilettantistica “Circolo Scacchistico” di Montella, che si è tenuta il 10 febbraio scorso a Teora si è espressa all’unanimità per la nomina del nuovo Presidente dell’Associazione, Corrado Sica . Per il consiglio direttivo sono stati eletti, sempre all’unanimità Vito Zarrilli in qualità di vicepresidente, Massimiliano Caputo in qualità di segretario, Giuseppe Ressa tesoriere, e Rosetta Castellano come consigliere.

Commenta (0 Commenti)