booked.net

MONTELLA. IL 32 ENNE RESTA BARRICATO IN CASA, E’ RIMASTO SVEGLIO PER TUTTA LA NOTTE

news266638Montella Dopo una notte tutto sommato tranquilla, continuano le trattative delle Forze dell' Ordine con la persona che da ieri mattina si è barricato in casa ed oppone resistenza. Intanto oggi pomeriggio alle 15.30 a Montella nella chiesa madre, poco distante dall’abitazione del 32enne, si terranno i funerali di Rosanna Gambone .ai quali è prevista una alta presenza di persone. Sarà sicuramente complicato gestire questa situazione nelle prossime ore

 

Barricato in casa minacciando tutti, con una motosega gridando a tutti e alle forze dell'ordine di non avvicinarsi a casa sua. Paura a Montella, un 32enne, dopo un diverbio in strada, si è chiuso in casa in evidente stato di agitazione, lanciando pietre e minacciando i militari con una motosega.  L’area intorno all'alloggio di via Pasquale Colucci, dove il 32enne vive da solo, è stata chiusa . Sul posto è servito l'arrivo di una squadra antisommossa dei carabinieri di Avellino, dei vigili del fuoco, degli agenti della municipale, delle forze dell’ordine, del sindaco Rizieri Buonopane e dei sanitari dell’asl, reparto speciale salute mentale.
Ora si attende che gli agenti speciali delle forze dell'ordine riescano, in sicurezza, a fare irruzione nella casa per fermare il 32enne, evitando che possa farsi del male.

Commenta (0 Commenti)

*AGGIORNAMENTO COVID-19* Montella, Sabato 28 agosto 2021.

Balcone Comune 10Cari concittadini, purtroppo, negli ultimi giorni si sono registrati sul nostro territorio 8 nuovi casi positivi. Le positività riscontrate, sono riconducibili a due focolai che stavamo seguendo da giorni e per i quali erano già state adottate tutte le misure di tracciamento ed isolamento domiciliare. Al momento la situazione è sotto controllo e le condizioni cliniche delle persone coinvolte vanno rapidamente migliorando. A tutti loro un abbraccio e l’augurio di una pronta guarigione.
Dai riscontri avuti in questi giorni, se ancora ce ne fosse bisogno, emerge chiaramente un dato: le persone vaccinate, pur avendo contratto il virus, tendono a superarlo senza particolari conseguenze. È questa la ragione per la quale invito ancora una volta, chi non lo avesse già fatto, a vaccinarsi il prima possibile. È importante farlo per la propria salute ma anche per quella degli altri.
Un caro abbraccio e buon fine settimana a tutti voi.

2021 28 08 covid

Commenta (0 Commenti)

Lettera aperta ai Consiglieri di Minoranza da Giuliana Delli Gatti

Delli Gatti 02Lettera aperta ai Consiglieri di Minoranza del Comune di Montella: Carmine Musano Romina Chiaradonna Rosalia Passaro Luciano Capone Da oltre due anni dall’insediamento dell’attuale Amministrazione Comunale, alcuna notizia, iniziativa, proposta, rilievo o contrapposizione all’operato della maggioranza, si registra provenire dalla minoranza, fatto salvo qualche flebile sussurro in Consiglio Comunale che alcuna traccia ha lasciato su qualche argomento che sarebbe stato il caso di approfondire adeguatamente prima che il sindaco redarguisse.
Per ora non spazio sugli argomenti ma mi limito “con questa mia addirvi” (Totò) lo sconforto della metà degli elettori montellesi che vi ha sostenuto e votato, quindi, fatto eleggere, prova nel non vedere concretizzare la dovuta ed adeguata vigilanza da parte vostra su quanto prodotto dall’Amministrazione che potrebbe anche essere il meglio, poiché stare all’opposizione non vuol dire essere contro a prescindere, però di grazia, dichiaratelo altrimenti si ha la sensazione di una maggioranza allargata, muta.
Penso a tutta la varia umanità dei votanti montellesi che ci hanno messa la faccia e se pur con sensibilità politica diversa, si è spesa non poco per voi e che aspetta dovute risposte e con loro l’altra metà della popolazione che ha invece sostenuto la lista vincente ma che ha lo stesso diritto ad essere tutelata da voi nelle sedi e nelle forme dovute.
Con speranza, Giuliana Delli Gatti

Commenta (0 Commenti)

Le pubblicazioni di mario Garofalo

 Garofalo Logo 02

Ferdinando Ciamciulli

Michele Cinciulli 01

l nuovo volume del Terebinto Edizioni è ancora una volta dedicato alla riscoperta della storia irpina. La casa editrice di Ettore Barra propone infatti al suo pubblico il saggio di Mario Garofalo dal titolo Michele Cianciulli. Filosofo, politico, partigiano e massone (pagg. 128, € 15,00, collana “Biografie e personaggi” n. 5, già disponibile in libreria).

UN PERSONAGGIO DIMENTICATO. Il libro ricostruisce le vicende biografiche, politiche e culturali del montellese Michele Cianciulli. Nonostante si tratti di un personaggio misconosciuto persino nella memoria locale, quella di Cianciulli è una storia da protagonista non secondario del ’900. Sono stati infatti notevoli i suoi contributi alle battaglie ideologiche della sinistra e al dibattito filosofico, che animò l’ambiente culturale della Roma della prima metà del ’900.

DAL SOCIALISMO ALLA MASSONERIA. Educato alla scuola di Ferdinando Cianciulli, dopo una breve milizia nel PSI di Montella, visse nella capitale le alterne e contraddittorie vicende dell’Unione Socialista Romana e il definitivo passaggio nelle fila del giovane partito comunista togliattiano.

Attraversò con “cauta dissimulazione” il ventennio fascista e, dopo l’8 settembre ’43, militò con coraggio da partigiano combattente nel movimento clandestino della resistenza fino alla liberazione di Roma.

Disincantato e disilluso dai miti e dalla politica dei partiti della sinistra, mosso da forte e suggestiva attrazione, abbracciò infine gli ideali umanitari e sociali della Massoneria del Grande Oriente d’Italia di Palazzo Giustiniani, di cui fu bibliotecario ed altissimo dignitario con il 33° grado massonico.

Ebbe strettissimi legami con il grande musicista Nino Rota e amicizia con il regista Federico Fellini, con i quali visse attivamente il mondo artistico e cinematografico della Roma degli anni ’50-’60. Autore di gesti di magnanima filantropia verso il paese natio, si spense a Roma nel 1965.

L’AUTORE. Mario Garofalo, nativo di Montella (AV), è studioso di letteratura e storia dell’Irpinia. Tra i fondatori della Società Storica Irpina, è stato redattore della “Rassegna Storica Irpina”; collaboratore del Centro di Ricerca di Studi Meridionalistici “Guido Dorso” di Avellino. È stato collaboratore della grande Storia Illustrata di Avellino e dell’Irpinia, edita da Sellino-Barra. È autore di diverse voci del Dizionario Biografico degli Irpini, diretto da F. Barra.

Per il Terebinto Edizioni ha già pubblicato: Anarchici d’Irpinia (2013), Storia della letteratura Irpina. Dalle origini al sec. XIX (2015), Storia sociale di Montella. Il Seicento (2018); Francesco Scandone. Biografia intellettuale e storico-critica (2020).

 

Michele Cinciulli 02

Francesco Scandone 01 di Mario GarofaloFrancesco Scandone 03 di Mario Garofalo

 

Garofalo Montella SCRITTI VARIGarofalo Montella Le origini soc Irp

Garofalo Montella IL SEICENTO

Garofalo Montella Anarchici Irpinia

Garofalo Montella Capone

Garofalo Montella Rinaldio D Aquino

Garofalo Montella SCRITTI VARI

Garofalo Montella Sindacale I

Garofalo Montella Storia Lett Ital

Garofalo Logo

Commenta (9 _QQ_Commenti_QQ_)

Aggiornamento COVID-19* Montella 28 luglio 2021.

Balcone Comune 11Cari concittadini, il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino mi ha purtroppo comunicato un altro caso positivo dopo quello registrato nei giorni scorsi. Si tratta di una persona, riconducibile alla precedente positività, e per questo motivo già sottoposta ad isolamento domiciliare.
Sul fronte delle vaccinazioni, grazie al lavoro dei sanitari e delle associazioni di volontariato, registriamo, ad oggi , sulla popolazione residente, 10.498 dosi inoculate. 5530 sono i concittadini che hanno ricevuto la prima dose ( pari a circa il 73% della popolazione residente). Sono invece 4968 i concittadini che hanno ricevuto entrambe le dosi.
Dati certamente confortanti, ma che non devono indurci ad abbassare la guardia. Invito, ancora una volta , quanti non lo avessero già fatto, a sottoporsi a vaccinazione: ne va della salute di tutti noi.
Un caro abbraccio e buona giornata a tutti.


2021 07 28covid

Commenta (0 Commenti)

Comunicato stampa del Comune di Montella del 26 luglio 2021

2021 07 26 Comunicato ComuneCome amministratori comunali riteniamo doveroso adoperarci, con prontezza e lungimiranza, per cogliere tutte le occasioni idonee a migliorare la vita complessiva dellla comunità che ci ha dato l'onore di amministrarla .  L'emergenza Covid-19, che purtroppo ancora non è ·finita, ha evidenziato che bisogna ripensare in modo profondo ai luoghi di cura e, riprogettare modelli organizzativi ed assistenziali di integrazione ospedale­territorio, a nuovi modelli di assistenza territoriale come l'Ospedale di Comunità. Sia il Piano nazionale e di resilienza e ripartenza che il SSN mirano, al potenziamento dell'offerta dell'assistenza a livello territoriale, attraverso la creazione di nuove strutture e presidi, come l'Ospedale di comunità, dei quali si prevede un incremento di circa 400 unità sul territorio nazionale. Strutture sanitarie a tutti gli effetti, destinate a pazienti che necessitano di interventi sanitari e ci ln cl <> che, per motivi diversi, non possono essere erogati a domicilio.
L'immobile comunale adiacente al Convento di San Francesco a Folloni, di recente ristrutturato con fondi regionali, che si è dimostrato ,essere durante la pandemia una risorsa utilissima per il territorio come Covid residence, è da ritenersi, per le caratteristiche architettoniche, strutturali e logistiche, adatto ad essere candidato come Ospedale di Comunità.
Respingendo ogni pretestuosa, falsa e strumentale disinformazione, secondo cui il Convento di San Francesco a Folloni e il Museo sarebbero destinati ad ospitare tale struttura sanitaria, l'amministrazione comunale, sicura di interpretare il comune sentire dell'intera comunità, nonché del territorio di riferimento, ritiene· sia opportuno, anzi sia suo Indifferibile dovere, adoperarsi perché il SSN possa accogliere e far sua tale richiesta
L' Amministrazione comunale
Rizieri Rino Buonopane Anna Dello Buono
Egidio Gramaglia Giuseppina Volpe
Ezio Moscariello
Emiliano Gambone
Fausto Fatale
Angela Marano
Salvatore Maio

Commenta (0 Commenti)

AGGIORNAMENTO COVID-19* Montella, 18 luglio 2021.

Balcone Comune 11Cari concittadini, dopo più di un mese e mezzo di tranquillità, ho avuto notizia, dal Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino , di un nuovo caso di positività accertato sul nostro territorio. La persona interessata, alla quale va la mia vicinanza, si trova attualmente in isolamento . Asl e Polizia Comunale stanno svolgendo le consuete attività di tracciamento dei contatti stretti. Purtroppo l’emergenza sanitaria non è affatto finita ed è di fondamentale importanza mantenere sempre comportamenti responsabili. Colgo l’occasione per invitare, ancora una volta, i tanti concittadini che non lo avessero fatto, ad aderire alla campagna di vaccinazione: il vaccino resta l’unica arma che oggi abbiamo per combattere concretamente il virus. Il vaccino certamente non sempre impedisce al virus di attecchire ma è estremamente importante per evitare conseguenze sanitarie importanti.
Facciamolo per noi stessi e per le persone a noi care.
Un abbraccio e buona serata a tutti.

Commenta (0 Commenti)

Disinfettazione 19 luglio 2021 Montella

2021 07 19 Disinfettazione MontelleDisinfettazione 19 luglio 2021 Montella alle ore 04.00 

Commenta (1 _QQ_Commento_QQ_)