booked.net

Avviso pubblico per la disponibilità all'accoglienza di cittadini ucraini

2022 03 13 accogliena 01Avviso pubblico per la disponibilità all'accoglienza di cittadini ucraini - VISTO il decreto legge 25 febbraio 2022, n. 15, recante “Disposizioni urgenti sulla crisi in Ucraina”;
VISTA la delibera del Consiglio dei Ministri del 28 febbraio 2022 con cui è stato dichiarato, fino al 31dicembre 2022, lo stato di emergenza in relazione all’esigenza di assicurare soccorso e assistenza alla popolazione ucraina sul territorio nazionale in conseguenza della grave crisi internazionale in atto;
VISTO il decreto legge 28 febbraio 2022, n. 16, recante “Ulteriori misure urgenti per la crisi in Ucraina” che ha previsto, tra l’altro, all’art. 3 specifiche disposizioni per fare fronte alle eccezionali esigenze connesse all'accoglienza dei cittadini ucraini che arrivano sul territorio nazionale in conseguenza del conflitto bellico in atto in quel Paese;
VISTA l’OCDPC n. 872 del 4 marzo 2022 recante “Disposizioni urgenti di Protezione Civile per assicurare, sul territorio nazionale, l’accoglienza il soccorso e l’assistenza alla popolazione in conseguenza degli accadimenti in atto nel territorio dell’Ucraina”;
VISTA l’OCDPC n. 873 del 6 marzo 2022 recante “Ulteriori disposizioni urgenti di Protezione Civile per assicurare, sul territorio nazionale, l’accoglienza, il soccorso e l’assistenza alla popolazione in conseguenza degli accadimenti in atto nel territorio dell’Ucraina”;
CONSIDERATO CHE l’aggravarsi della crisi internazionale in atto in Ucraina ha determinato il repentino incremento delle esigenze volte ad assicurare il soccorso e l’assistenza alla popolazione interessata attraverso forme di collaborazione trai vari stati dell’Unione Europea nell’intento della graduale realizzazione di uno spazio di libertà, sicurezza e protezione verso legittime richieste di asilo;
VISTO il decreto legislativo 7 aprile 2003, n. 85, recante ‘Attuazione della direttiva 2001/55/CE relativa alla concessione della protezione temporanea in caso di afflusso massiccio di sfollati ed alla cooperazione in ambito comunitario’;
ACQUISITA la nota della Prefettura di Avellino prot. 21497 del 10.03.2022 acclarata al prot. n. 3377 dell’11.03.2022 recante disposizioni in materia di “Accoglienza di cittadini ucraini - OCDPC n. 872 e 873 del 6 marzo 2022”;
CONSIDERATA l’esigenza di garantire con tempestività, nell’ambito del coordinamento dell’Unione europea, ogni forma necessaria di soccorso ed assistenza sul territorio nazionale alla popolazione ucraina colpita dagli accadimenti in rassegna;
2
SI RENDE NOTA
La volontà dell'Amministrazione Comunale di procedere a una ricognizione su tutto il territorio comunale della disponibilità di privati cittadini, di operatori economici del settore ricettivo alberghiero, del volontariato sociale, delle Onlus ed in generale del terzo settore presenti sul territorio, all'accoglienza a carattere temporaneo di persone e/o nuclei familiari provenienti dall'Ucraina.
MODALITA' DI ADESIONE
La disponibilità all'accoglienza abitativa è da intendersi temporanea per motivi di emergenza umanitaria in un presumibile arco temporale di una annualità presso:
• alloggi privati (in abitazioni non condivise con il nucleo familiare proponente);
• strutture alberghiere;
• strutture extra alberghiere (quali casa vacanze, b&b, agriturismi o affittacamere);
• strutture religiose.
Coloro che vorranno mettere a disposizione i citati immobili dovranno chiarire in sede di adesione al
presente avviso pubblico se offrono accoglienza in modalità gratuita o a titolo oneroso, fermo restando la necessità di garantire autonomamente gli standard igienico – sanitari, abitativi e di sicurezza fissati con decreto interministeriale Interno – Salute del 22 luglio 2021 (in G.U. n. 214 del 7 settembre 2021).
Nell'istanza di adesione occorrerà altresì indicare:
• Comune presso il quale è collocato l'alloggio;
• Indirizzo dell'alloggio;
• Superficie dell'abitazione in metri quadri;
• Numero vani;
• Numero massimo di persone ospitabili contemporaneamente;
• Alloggio con autonoma gestione da parte degli ospiti (presenza di spazi per preparazione di pasti,
di lavanderia, di pulizia e igiene dei locali);
• Alloggio accessibile a disabili;
• Disponibilità all'accoglienza di nuclei familiari anche con figli minori;
• Durata massima dell'accoglienza.
PRESENTAZIONE DI ISTANZE DI ADESIONE
L'istanza di adesione per la disponibilità dovrà essere manifestata con compilazione di un apposito modulo disponibile nella sezione “Avvisi” del sito istituzionale del Comune di Montella, da presentare all’Ufficio Protocollo dell’Ente o trasmessa a mezzo PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Le istanze dovranno pervenire entro le ore 12.00 del giorno 31 marzo 2022 ed in considerazione dell'evoluzione del conflitto in essere tale disponibilità rimarrà aperta anche dopo tale termine.
L'adesione al presente Avviso non comporta l'instaurarsi di obblighi da parte del Comune nei confronti di chi esprime la propria disponibilità. Il Comune raccoglierà le adesioni e successivamente coloro che hanno manifestato la propria disponibilità potranno essere contattati dagli Enti e dalle Autorità preposte per l’attivazione dell’accoglienza.
Il trattamento dei dati personali contenuti nelle adesioni è autorizzato ai soli fini della presente procedura ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e ss.mm. e del Regolamento Europeo n. 679/2016.

>>>>>SCARICA Allegato schema di dichiarazione di disponibilità

>>>>>SCARICA Avviso - accoglienza cittadini ucraini Montella
                                                                                                                    Il Sindaco
                                                                                                          Dott. Rizieri Buonopane

×
Stay Informed

When you subscribe to the blog, we will send you an e-mail when there are new updates on the site so you wouldn't miss them.

No alla guerra - no war di Graziano Casalini
Laurea Marianna De Nardo
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Venerdì, 24 Maggio 2024