Incontro con le associazioni lista civica per il cambiamento

LISTA C RETTIl Candidato Sindaco Carmine Musano e i candidati consiglieri della Lista civica “Montella per il cambiamento” hanno incontrato nella serata di giovedì i rappresentanti delle associazioni di volontariato presenti sul territorio che da anni svolgono un ruolo fondamentale al servizio della comunità montellese. Erano presenti, presso il comitato elettorale di via Michelangelo Cianciulli, la Misericordia di Montella, l’Associazione Autilia Volpe e l’Associazione Fratres.Si tratta del primo, di

una serie di incontri pubblici, che vedrà il candidato sindaco Carmine Musano e la sua squadra impegnati nell’ascolto e nel confronto diretto con i rappresentanti delle varie componenti sociali che partecipano e contribuiscono a migliorare la vita del paese.
Incontro proficuo e costruttivo, afferma Musano, che ha visto approfondire argomenti come il sostegno alle famiglie con familiari disabili e toccare argomenti importanti quali l’emarginazione sociale, le dipendenze ed i problemi adolescenziali.
"Uno degli obiettivi principali del nostro programma", prosegue il candidato Sindaco Musano, sarà quello di stimolare un forte spirito associazionistico che permetta unità e collaborazione tra amministrazione e associazioni e tra le associazioni stesse in modo da offrire servizi sempre più adeguati alle esigenze dei cittadini in difficoltà anche potenziando l’ufficio dei servizi sociali comunale.
Di pari passo va’ rafforzato il ruolo del comune di Montella all’interno del Consorzio dei Servizi Sociali Alta Irpinia in modo da ottenere risultati sempre crescenti.
Non da meno, le associazioni di volontariato, afferma Musano, devono ricoprire un ruolo importante all’interno della nostra comunità in quanto promotori della cultura solidale che permette al paese di crescere ed aiutare i cittadini e le famiglie che vivono un disagio, i quali non devono subire l’assistenzialismo ma devono sentirsi parte della comunità e per fare questo servono azioni di valore, non sterile perbenismo.
Il nostro primo obiettivo, conclude il candidato sindaco Carmine Musano, è la cura della persona, attraverso una serie di azioni volte a migliorare la vivibilità del Comune: dai parcheggi riservati ai disabili, all’eliminazione delle barriere architettoniche; l’attivazione di un servizio di trasporto, la creazione di un centro di cultura, di aggregazione e formazione per persone diversamente abili.
A conclusione dell'incontro il candidato sindaco Carmine Musano ha ringraziato i rappresentanti delle associazioni per aver accettato l'invito e per il contributo che hanno voluto dare alla discussione ed ha invitato tutti a partecipare alla presentazione della Lista civica – per il cambiamento – Montella, prevista per Domenica 12 Maggio alle ore 19,00 in Piazza Bartoli.

 

 

Commenti offerti da CComment