Bonus cultura 500 euro: come richiederlo, cosa acquistare „Bonus cultura 500 euro

18appBonus cultura 500 euro: come richiederlo, cosa acquistare    Iniziano dal 1° aprile alle ore 12.00 le iscrizioni al Bonus Cultura per le ragazze e i ragazzi nati nel 2002. Si tratta di un’iniziativa dedicata a promuovere la cultura fra i giovani. In particolare, il programma, destinato a chi ha compiuto 18 anni nel 2019, permette di ottenere 500 euro da spendere in cinema, musica e concerti, eventi culturali, libri, musei, monumenti e parchi, teatro e danza, prodotti dell’editoria audiovisiva, corsi di musica, di teatro o di lingua straniera.   Come richiederlo
Da giovedì 1° aprile 2021, alle ore 12.00, sarà possibile registrarsi sul sito www.18app.italia.it per poter richiedere il bonus previsto per tutti i nati nel 2002.

Per registrarsi sarà necessario essere in possesso dello Spid e si potrà farlo fino al 31 agosto 2021. Sarà possibile spendere il bonus entro il 28 febbraio 2022.

Cosa si può acquistare
biglietto per cinema (biglietti d’ingresso singoli, abbonamenti o card)
biglietto per concerti (biglietti d’ingresso singoli, abbonamenti o card);
biglietto per eventi culturali (biglietti d’ingresso a festival, fiere culturali e circhi);
libri (cartacei, audiolibri, ebook);
ingresso musei (biglietti d’ingresso singoli o abbonamenti);
musei, monumenti, parchi e aree archeologiche (biglietti d’ingresso singoli o abbonamenti);
ingresso spettacoli teatro e danza (biglietti d’ingresso singoli o abbonamenti);
corsi di musica;
corsi di teatro;
corsi di lingua straniera.
musica (cd, dvd musicali, dischi in vinile, musica on-line).
acquisto di abbonamenti a quotidiani, sia in formato cartaceo che digitale.
Non ci sono limiti di spesa per un singolo acquisto. Non è, tuttavia, possibile comprare più di una unità di uno stesso bene o servizio: non si possono quindi acquistare ad esempio più biglietti per uno stesso spettacolo al cinema o più copie dello stesso libro.

Una volta ottenuto il credito sarà possibile spenderlo entro il 28 febbraio 2022.

Dove spendere i buoni
Il Bonus Cultura da 500 euro per chi ha compiuto diciotto anni nel 2002 può essere speso nell'acquisto di libri e nei seguenti ambiti culturali: musica, cinema, teatro, danza, musei, monumenti e parchi archeologici, eventi culturali, corsi di musica, teatro o lingua straniera, prodotti dell’editoria audiovisiva e, da quest’anno, anche in abbonamenti ai quotidiani anche in formato digitale.

Per quanto riguarda i nuovi esercenti, che non avevano già partecipato alle precedenti edizioni, anche loro potranno registrarsi dal 1° aprile sul sito 18app.it. Quelli che già erano registrati potranno seguire le stesse modalità previste in precedenza.
Da giovedì 1° aprile 2021, alle ore 12.00, sarà possibile registrarsi sul sito www.18app.italia.it per poter richiedere il bonus previsto per tutti i nati nel 2002 serve lo spid per registrarsi.

 

Commenta (0 Commenti)

Relazione di rettifica dei limiti amministrativi tra il comune di Montella , comune di Volturara

Montella Volturara 01Con Delibera di Giunta N. 38 del 18 marzo 2021, l’Amministrazione Comunale di Montella, si avvia a chiudere , dopo circa un secolo, una questione di rettifica dei confini amministrativi, tra il Comune si Montella ed il Comune di Volturara Irpina.
Una vicenda iniziata agli inizi del 1800 e conclusasi il 27 agosto 1927, quando , dinanzi al Prefetto di Avellino , l’Avv. Carfagni, Podestà di Montella e il Dott. Cappiello, Podestà di Volturara Irpina, espressero in apposito verbale, il loro accordo, rinunziando a qualsiasi eccezione o ragione.
Con atto di Conciliazione datato 12 luglio 1931 e successivo Decreto Ministeriale del 9 settembre 1931, si determinò così, la nuova linea di confine amministrativo tra i due Territori.
Dalle operazioni di distacco e di apposizione dei termini per la configurazione del nuovo confine amministrativo, il mancato aggiornamento cartografico , ancora oggi, impediva ai competenti Uffici Comunali e più in generale gli Enti preposti al governo e alla salvaguardia del territorio, di assolvere compiutamente ai loro compiti.
Un sentito ringraziamento al Responsabile del Settore Tecnico del Comune di Montella , Arch. Bruno Di Nardo, per lo straordinario lavoro di ricerca storica e di raccolta e ricostruzione degli atti ufficiali.

Montella Volturara 02

Commenta (0 Commenti)

*AGGIORNAMENTO COVID-19* Montella, lunedì 22 marzo 2021

Balcone Comune 11Cari amici concittadini, il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl, dallo scorso 18 marzo, data del mio ultimo bollettino , mi ha ufficialmente comunicato 4 nuovi casi positivi e 4 “guarigioni”. Alla luce di tali aggiornamenti, il numero degli attuali positivi presenti sul nostro territorio è di 40.
In data odierna, ho adottato altra ordinanza con la quale ho prorogato, tra le altre cose , la sospensione del mercato settimanale e la chiusura dei parchi pubblici e delle aree gioco attrezzate, fino alla data del 5 aprile 2021.
Da domani, invece, riaprirà il cimitero comunale.
Sempre da domani ripartirà, presso il centro sociale di Montella, la campagna di vaccinazione degli over 80. Invito le persone direttamente interessate e i loro familiari, a controllare i messaggi di convocazione inviati tramite sms dall’Asl competente.
Un abbraccio e buona serata.

Rizieri Rino Buonopane

Commenta (0 Commenti)

AGGIORNAMENTO COVID-19* Montella, giovedì 18 marzo 2021

Balcone Comune 11Cari concittadini, il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino mi ha comunicato 9 nuovi casi positivi. Si tratta di persone già in isolamento, in quanto contatti diretti di altri casi positivi accertati nei giorni scorsi.
Con le nuove positività accertate oggi, il numero degli attuali positivi sale a 40. In serata, attraverso la pagina FB del Comune, verrà diramato il consueto bollettino ufficiale. Un abbraccio a voi tutti

 

 

 

2021 03 18 covid

Commenta (0 Commenti)

Comunicato stampa COVID-19, vaccinazioni: da mercoledì adesioni on line per le categorie fragile

2021 03 17 VACCINI PATOL RISCHIOCOMUNICATO STAMPA  COVID-19, VACCINAZIONI: DA MERCOLEDÌ ADESIONI ON LINE PER LE CATEGORIE FRAGILI (a cura dell’Unità di Crisi)
🔴#CORONAVIRUS: parte da questa settimana la campagna vaccinale aperta a tutti i pazienti fragili. Da mercoledì 17 marzo, i medici di medicina generale devono inserire sulla piattaforma telematica della Regione Campania le adesioni alla campagna vaccinale dedicata, come da protocollo del Ministero della Salute, ai pazienti di elevata fragilità (Categoria 1: persone estremamente vulnerabili, disabilità grave*). Seguirà la convocazione presso i centri abilitati alla somministrazione. I tempi delle vaccinazioni (Pfizer) saranno legati alla disponibilità dei vaccini.
*Vaccinazione soggetti fragili
Di seguito le categorie indicate dal Ministero della Fase 1:
Categoria 1: elevata fragilità
➡️Malattie respiratorie: Fibrosi polmonare idiopatica; malattie respiratorie che necessitano di ossigenoterapia.
➡️Malattie cardiocircolatorie: Scompenso cardiaco in classe avanzata; pazienti post shock cardiogeno.
➡️Malattie neurologiche: Sclerosi laterale amiotrofica, sclerosi multipla, distrofia muscolare, paralisi cerebrali infantili, pazienti in trattamento con farmaci biologici o terapie immunodepressive, miastenia gravis, patologie neurologiche disimmuni.
➡️Diabete/endocrinopatie severe: soggetti con diabete di tipo 1; di tipo 2 che necessitano di almeno due farmaci per il diabete o che hanno sviluppato complicanze; soggetti con morbo di Addison, soggetti con panipopituitarismo.
➡️Fibrosi cistica: pazienti ad alta fragilità per le implicazioni respiratorie tipiche delle patologie di base.
➡️Insufficienza renale: pazienti sottoposti a trattamento dialitico cronico
➡️Malattie autoimmuni: pazienti con grave compromissione polmonare o marcata immunodeficienza, pazienti con immunodepressione secondaria a trattamento terapeutico
➡️Malattia epatica: pazienti con diagnosi di cirrosi epatica
➡️Malattie cerebrovascolari: evento ischemico-emorragico cerebrale che abbia compromesso l’autonomia neurologica e cognitiva
➡️Patologia oncologica
➡️Emoglobinopatie: pazienti affetti da talassemia, anemia a cellule falciformi
➡️Sindrome di Down
➡️Trapiantati
➡️Grave obesità
➡️Immunodeficienza da “HIV”

Commenta (0 Commenti)

Aggiornamenti covid 19 Montella, lunedì 15 marzo 2021.

2021 03 15 Covid smollCari concittadini, dall’ultimo bollettino del 12 marzo 2021, si registrano sul nostro territorio due nuovi casi di positività al Covid e due “guarigioni”. A seguito dei tracciamenti effettuati negli ultimi giorni, tesi ad individuare ed isolare i contatti diretti , si è reso necessario chiedere all’Asl altri tamponi di verifica che, sono già stati programmati per questa settimana. Vi aggiornerò, come sempre, sui possibili sviluppi.
In serata, verrà diramato attraverso la pagina FB del Comune, il consueto bollettino ufficiale.
Un abbraccio

Rizieri Rino Buonopane
 buona serata

Commenta (0 Commenti)

Regione Campania Comunicato stampa COVID-19, aperta piattaforma adesione over 70 on line le attestazioni di vaccinazione

 

2021 03 13 REGIONE CAMPANIACORONAVIRUS:Regione Campania Comunicato stampa COVID-19, aperta piattaforma  adesione over 70 on line le attestazioni di vaccinazione si comunica che da oggi è aperta la piattaforma telematica anche per le adesioni alle vaccinazioni riservate ai campani con oltre 70 anni di età. Il link è il  seguente:https://adesionevaccinazioni.soresa.it/adesione/cittadino
Sempre da oggi è possibile visionare e stampare l'attestato di vaccinazione al seguente link: https://adesionevaccinazioni.soresa.it/info/cittadino
Commenta (0 Commenti)

AGGIORNAMENTO COVID-19 Montella, venerdì 12 marzo 2021.

2021 03 12 CovidCari concittadini, purtroppo, anche oggi registriamo due nuovi casi positivi. A comunicarmelo ufficialmente è stato il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Avellino. Si tratta di due “conferme”di positività che purtroppo ci aspettavamo. Già nella giornata di ieri, prima ancora di averne l’ufficialità, insieme al Comandante Iannella della Polizia Comunale, avevamo deciso di disporre i necessari provvedimenti di isolamento fiduciario, avviando le attività di tracciamento. Come spesso è accaduto nei mesi scorsi, si cerca di anticipare i tempi nella adozione dei provvedimenti, al fine di ridurre i rischi di diffusione del contagio. Ringrazio le tante famiglie e i tanti esercenti di attività commerciali che hanno condiviso nel corso del tempo questo modo di operare, consentendo, spesso, di spegnere sul nascere possibili focolai.
I dati complessivi sull’andamento dei contagi saranno consultabili sulla pagina FB del Comune nella serata di oggi.
Un abbraccio e buona serata.

Commenta (0 Commenti)