booked.net

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI MONTELLA: PUC (Piano Urbanistico Comunale)

PUC 03Il PUC (Piano Urbanistico Comunale) del Comune di Montella nasce dalla necessità di aggiornare ed integrare il preesistente Piano Regolatore Generale approvato nell'anno 2001, per regolare la gestione delle attività di trasformazione urbana e territoriale comunale.
Adottato in data 18/02/2014 esso è stato oggetto di 106 osservazioni da parte di cittadini ed enti sovracomunali la maggior parte delle quali favorevolmente accolte. Lo staff tecnico e l’RTP (Raggrupamento Temporaneo Professionisti) con

  597 Visite

MONTELLA E IL RANDAGISMO

Randagismo 01Il randagismo, una vera e propria piaga in moltissimi paesi del Sud Italia, situati in zone interne e rurali distanti dalle grandi città, facilmente e velocemente raggiungibili perché in prossimità di strade di grande comunicazione. Siti ideali per l'abbandono di povere bestiole indifese, non più desiderate da persone malvagie, crude e senza cuore. Sì da il caso che Montella si trovi proprio in una posizione ideale e favorevole alle condizioni di abbandono di incolpevoli cani, piccoli, grandi, malati, senza tatuaggio e/o altri segni per cui sia possibile risalire al proprietaro. Di qui il fenomeno del randagismo, che si vede giornalmente passeggiando o guidando qualsiasi mezzo per le vie del paese. Questi cani vaganti sono un pericolo per la circolazione, camminano liberamente, per le strade del paese, spostandosi da un

  840 Visite

S.Valentino a Norristown di Margie

Con gli amici della U S A Campania of pa e' stato organizzato un Valentine Brunch ! cibo gustuso e anche se fuori pioveva c'era molto calore con tutti gli amici che hanno organizzato ! Felice S Valentino a tutti !!Vicini e lontani !! 

 

    

  534 Visite

NORRISTOWN 12 FEBBRAIO 2017

      

  637 Visite

Gabriella si è spenta

Gabriella ZurloNulla da fare per Gabriella Zurlo, 29enne originaria di Montella ma impiegata come farmacista a Montemarano. La giovane, coinvolta in violento incidente sull’Ofantina 7 Bis, si è spenta questo pomeriggio all’ospedale Moscati di Avellino. Arrivata al nosocomio del capoluogo già in condizioni gravissime, le speranze di sopravvivenza della ragazza erano ridotte al

  512 Visite

EMERGENZA RIFIUTI FRAZIONE ORGANICA - AVVISO

Montella logo 05Caro concittadino, a segulto di nota da parte della Soc. Irpiniambiente s.p.a. del 081021017, è stato comunicato un'emergenza per lo smaltimento dei rifiuti organici, che interessa questo Comune ed altri 50 comuni della Provincia di Avellino, causata a seguito di impossibilità del conferimento presso l'impianto STIR. Tale situazione, che non dipende da questo

  586 Visite

A Montella si torna a bere l’acqua della fontana con " La casa dell'acqua"

Casa acqua 01La casa dell’acqua” è arrivata  anche a Montella il distributore d’acqua del progetto “, finanziato dalla Regione Campania (determinazione dirigenziale prov.AV n.3170 del 10- 10-2013). L’iniziativa, è stata già sperimentata positivamente in altri comuni e in altre città italiane, approda a Montella per offrire un servizio alla cittadinanza nel centro del paese. Il cittadino si presenta al chiosco con le proprie bottiglie, spiega l’assessore all’ambiente Virginia Della Polla, preferibilmente di

  574 Visite

PRESENTAZIONE DEL RACCONTO "HAU' CELECA MO' !!!" E DELLA POESIA "PERCIO' TI AMO"di Angelo CAPONE e Pasquale STURCHIO

CELECA MONTELLA 02Nei primissimi anni 60, un mio zio ( vedi link all'interno ) (al tempo dell' OAS, quando in quel di Parigi, in Avenue Jean JAURES vicino al Parc des BUTTES-CHAUMONT, nel 19mo arrondissement, le traverse stradali erano piantonate dalla Polizia francese per contenere azioni di rivalsa e/o attentati di combattenti algerini che agivano contro LES PIEDS-NOIRS e i francesi fautori dell'occupazione dell'ALGERIA (colonia francese) protrattasi fino al 19 marzo del 1962 )) abitava vicino al METRO Lumière, dove amava raccontarmi fatti su Montella dei suoi tempi e del

  730 Visite

Giornata della Memoria al Liceo Scientifico “Filolao” di Crotone

Crotone memoria 02Si è svolto a Crotone, presso l’Istituto Liceo Scientifico “ Filolao “ il pre-annunciato incontro dell ‘Associazione Giovanni Palatucci onlus, con sede a Roma in Via Panisperna 200, per il tramite del Delegato Provinciale di Crotone, Cav. Vincenzo Costa. In occasione della Giornata della Memoria, si è ritenuto ricordare e commemorare, le vittime dell’olocausto e delle leggi razziali che causarono la morte di migliaia di Ebrei nei campi di sterminio, sparsi in tutta Europa. L’Associazione Giovanni Palatucci onlus, delegazione provinciale di Crotone anche quest’ anno ha commemorato questa giornata con elaborati letterari sulla vita del Questore Giovanni Palatucci. << Giusto Tra Le Nazioni >> << Medaglia al Valore Civile >> Dal Titolo “ Giornata della Memoria “ : Quarto Premio Letterario

  795 Visite

L'’Irpinia piange Agostino Della Gatta instancabile operatore turistico

AGOSTINO DELLA GATTAL'Irpinia piange Agostino Della Gatta, uno dei maggiori esperti di marketing territoriale e ricettività della nostra provincia. Agostino si è spento improvvisamente la scorsa notte,  all'età di 48 anni. Era stato l'ideatore del progetto di promozione "Irpinia Turismo" e gestore dell'Albergo diffuso nel Borgo Antico di Castelvetere. Profondamente legato alla sua terra e alla promozione del territorio irpino in vari continenti, Agostino Della Gatta era molto conosciuto ed apprezzato anche a Montella. Con l'Albergo Diffuso di

  553 Visite

I Carabinieri di Montella arrestano un trentenne di Chisano con 1 etto di cocaina e 600 euro in contanti

Carabinieri arrestoI Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montella, a seguito di articolate attività predisposte e coordinate dal Comando Provinciale di Avellino, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un trentenne di Chiusano San Domenico ritenuto responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

  571 Visite

Giornata della Memoria, Campagna ricorda l’eroe Giovanni Palatucci

palatucci 02Il 27 gennaio del 1945, l’Armata Rossa entrò nel campo di concentramento di Auschwitz e il mondo venne a conoscenza dell’Olocausto perpetrato dai Nazisti che puntavano al definitivo sterminio degli ebrei. Tante le iniziative di commemorazione anche sul nostro territorio. Molto attive le scuole, e uno dei luoghi salernitani simbolo di questa giornata è sicuramente Campagna, sede del “Museo Itinerario della Memoria e della Pace-Centro studi Giovanni Palatucci”. Palatucci fu

  555 Visite

Giorno della Memoria, tutte le iniziative in programma oggi a Trieste

27 01 2017 TRIESTEOggi, venerdì 27 gennaio, alle ore 9, a cura della Questura di Trieste e dell’Associazione “Giovanni Palatucci Onlus”, presente il vicesindaco Pierpaolo Roberti, ci sarà la deposizione di una corona d’alloro ai piedi della lapide che nelle carceri del Coroneo ricorda Giovanni Palatucci. A seguire, alle 9.30, a cura dell’Associazione nazionale ex deportati di Trieste, dal Coroneo partirà

  589 Visite

Nettuno, giornata della memoria al Palatucci

27 01 2017 Nettuno 02Questa mattina, in una cerimonia all’interno del parco Palatucci a Nettuno, è stata celebrata la giornata della memoria. Alla presenza del sindaco Angelo Casto, dell’assessore di Anzio Laura Nolfi, il comandante del commissariato di Polizia di Anzio Adele Picariello e tutte le autorità locali, la città di Nettuno ha ricordato tutte le vittime dell’olocausto. All’evento

  544 Visite

La Prefettura di Crotone e la Delegazione crotonese dell’Associazione “Giovanni Palatucci”,

27 01 2017 Crotone 02Nel quadro delle celebrazioni legate al Giorno della Memoria, hanno tenuto, stamane, una toccante iniziativa in ricordo della Shoah. L’evento si è svolto presso l’Aula Magna del Liceo Scientifico “Filolao” del Capoluogo, alla presenza delle Autorità ecclesiastiche, dei vertici provinciali delle Forze dell’Ordine, di rappresentanti delle componenti istituzionali e delle

  742 Visite

PREGIUDICATO EVADE DAI DOMICILIARI: ARRESTATO DAI CARABINIERI DI MONTELLA

Carabinieri 112I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno tratto in arresto un pregiudicato 75enne del luogo, in esecuzione di ordinanza di carcerazione emessa dal Magistrato di Sorveglianza presso il Tribunale di Avellino.L’anziano, incurante della limitazione della libertà personale impostagli dall’Autorità Giudiziaria con la sottoposizione alla detenzione domiciliare, dopo un rituale controllo da parte dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montella, usciva dalla propria abitazione. Tale condotta non sfuggiva all’attenzione degli

  507 Visite

il modus operandi di questa Amministrazione vista dall'opposizione

modusI consiglieri di opposizione, dopo aver osservato il modus operandi di questa Amministrazione rispetto alle nevicate verificatesi, hanno potuto constatare che, di certo, ad oggi permangono le inefficienze e le criticità che sono sotto gli occhi di tutti, rispetto ai proclami del Sindaco e del suo vice che, con enfasi, ripetutamente affermano che “tutto è stato risolto e tutto va bene”. Infatti i risultati avuti sono:
- Manto nevoso lasciato sulle strade per oltre 24 ore senza nessun intervento e strade del tutto impraticabili, sia in

  597 Visite

Caro zio,,,,,

Maio Angelo fotoCarissime/i, a nome della famiglia MAIO, desidero ringraziare tutti coloro che ci sono stati vicini in queste ultime ore, a chi con parole, gesti, ha saputo consolare i nostri cuori. ANGELO era un uomo semplice, talvolta severo con sè stesso e con gli altri, con una grande personalità, dotato, come tutti, di pregi e di difetti. ANGELO, era soprattutto per me uno zio fantastico, che ha saputo, nonostante tutto, essere sempre presente nella mia vita regalandomi fiducia e straordinari gesti affettuosi, pieni d’amore, che rimarranno per sempre scolpiti nel mio cuore. Nei mesi della malattia ha saputo tirar fuori il lato migliore del suo carattere, dimostrando a tutti di essere

  595 Visite

Una Riflessione

capodanno 2017Alcuni post pubblicati qui su Montella.eu, in particolare “Si tenta di sopravvivere” tratto da CARA MONTELLA, ha stimolato alcune mie vecchie ( pubblicate altrove) e nuove riflessioni che mi piacerebbe condividere con “il popolo di Montella.eu”. “Come corre il tempo” ho pensato brindando, circondato da visi ed affetti familiari, con un calice di spumante questo primo gennaio scorso. Capodanno è sempre un crocevia di valutazioni varie che si pongono alla nostra attenzione confondendosi tra lo zampone e le lenticchie simbolo di speranza e desiderio di buona sorte. Credo che sia capitato a tutti fermarsi, almeno per un attimo, a riflettere e stilare il rendiconto dell’anno appena trascorso e, con esso, tutti gli altri che con il trascorrere del tempo s’infilano come perle lungo il filo maestro del tempo. Capita a volte, quando tutto intorno è piacevole allegria, di isolarsi

  591 Visite

Si finge maresciallo dei carabinieri e deruba un'anziana di 1500 euro

Truffe AnzianiL’attività dell’Arma finalizzata alla prevenzione e repressione dell’odioso fenomeno delle truffe, continua in maniera incessante. I Carabinieri della Compagnia di Montella, al temine di articolata attività investigativa hanno deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria un 30enne di Napoli, ritenuto responsabile del reato di truffa. I fatti risalgono a qualche giorno fa: il giovane, con modi distinti, spacciandosi come Maresciallo dei Carabinieri, riusciva a truffare un’anziana di Caposele, ottenendo dalla stessa 1.500 euro in contanti. La tecnica utilizzata è stata la seguente: - telefonata alla vittima prescelta, facendole credere che i soldi richiesti servissero quale cauzione per scarcerare il figlio ristretto in camera di sicurezza, responsabile di aver cagionato un incidente stradale

  524 Visite