I giochi di una volta a Montella - Parte 3 (di Nino Tiretta)

( I giochi artigianali di una volta e... direttamente “costruiti” )

I giochi di una volta

Negli anni ’40-’50 per noi ragazzi, contrariamente ad oggi, non c’erano televisione, videogiochi, playstation e quant’altro dell’epoca corrente; fatti i compiti di scuola “sgusciavamo” in strada per raggiungere i nostri coetanei, per giocare insieme e per combinare tante e tante “monellerie”, fantasiose e imprevedibili. Avevo una larga e nutrita schiera di

Commenta (0 Commenti)

Amici e per sempre (di Sebastiano Lavecchia)

11 02 2019 Amici per Sempre 01Le "sorprese" piu' belle,anche a distanza di tempo,te le riservano, sempre e comunque, quando un' Amicizia e' stata costruita su Rispetto & Stima reciproca.Questi sono I valori che hanno contraddistinto l' incontro di questo pomeriggio,tra le mura del Comune di Montella, tra il Sindaco : ing.Ferruccio Capone,il Vice Sindaco ing.Antonio Ziviello e gli Assessori avv. Giovanna Moscariello e Virginia Della Polla da una parte e io e mio fratello cav.Michele Lavecchia dall'altra.

Commenta (0 Commenti)

Casa della Musica e della Cultura Aurelio Fierro

Sabato 9 marzo 2019 il palazzo Bruni - Roccia a Montella diventerà "Casa della Musica e della Cultura" intitolata al compianto compaesano Aurelio Fierro. La cerimonia alle ore 16,00 prevede la scopertura di una lapide che ricorderà l' evento. Chiediamo a quanti conservassero foto dell' artista di farcele pervenire all' indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. in formato elettronico in quanto sarà allestita una mostra fotografica.

Hanno scritto di Aurelio

Commenta (0 Commenti)

I giochi di una volta a Montella - Parte 2 (di Nino Tiretta)

001 Giochi 2

(I giochi di strada, femminili e maschili, di gruppo e d’intrattenimento)

Seconda Parte

Come già detto nella “Prima Parte” (già pubblicata ad agosto 2018) , negli anni ’45-’50 dello scorso secolo, sia nei giochi di “gruppo” e sia in quelli di “passatempo”, i maschietti e le femminucce giocavano per proprio conto, non c’era mescolanza e pertanto, già in età infantile, sussisteva una drastica separazione anche perché i giochi, riferiti al sesso, erano diversi. Di fatto sia le bimbe e sia i maschietti avevano giochi esclusivi, giochi da

Commenta (0 Commenti)

STORIA DEL “Greffa Club Verteglia” di Montella. di Pietro Sica

003Da più parti mi viene richiesto di pubblicare la storia della Greffa a Montella. Lo faccio volentieri, sia per rinfrescare la memoria ai “vecchi”, sia per farla conoscere ai “giovani”.  Già nei primi del 1964 con Generoso Picariello, Mario Buttiglio e Bruno Bozzacco incominciai a pensare di costituire una associazione di appassionati di musica leggera. Ci venne in aiuto il settimanale per i giovani “Tuttamusica” (un fac-simile di “Sorrisi & Canzoni”), che radunava fans di musica leggera di tutt’Italia in

Commenta (0 Commenti)

Agricoltura biosostenibile: convegno a Montella sulla filiera della castagna

12 10 2018 CONVEGNOVenerdì 12 ottobre presso la Villa De Marco del comune di Montella alle ore 17,30 vi sarà un convegno dove si parlerà di produzione annualità 2018 – Filiera Castanicola, riflessioni sulle attuali problematiche ed interventi a sostegno della filiera. Interverranno Antonio Contino, presidente della Cooperativa Agricola Castagne di Montella, Ferruccio Capone, sindaco del Comune di Montella e Geratdo Iandolo, Presidente della Comunità Montana Terminio Cervialto. Al centro del confronto anche le tecniche Innovative di

Commenta (0 Commenti)

BORSA DI STUDIO IN MEMORIA DEL PROF. ARETINO VOLPE, PRESIDE. ANNO SCOLASTICO 2017/2018

ARETINO VOLPE BORSA S 2018La Borsa di studio "In Memoria " di euro 1000 ( mille ) è il premio destinato all'alunno/a del Liceo scientifico R D'Aquino che ha conseguito il miglior risultato finale nell'anno scolastico di riferimento Quest'anno, destinataria del premio, e' l'alunna Concetta Gatta della classe V A , Corso Scientifico , che risulta aver conseguito il miglior curriculum e risultato finale negli Esami di stato anno scolastico 2017/18 . L'iniziativa della Borsa di studio annuale è nata per volontà dei familiari del Preside Aretino Volpe nel 2011 ,all'indomani della sua dipartita , e vuole ricordare alle nuove generazioni di studenti un Docente e un Preside che ha dedicato gran parte della sua

Commenta (0 Commenti)

Comunicato Comune di Montella 18/08/2018

CONVENTO S FRANCESO NOTTURNO orizz

L’amministrazione Comunale di Montella, in collaborazione con l’ordine dei frati minori conventuali della Provincia religiosa di Napoli custode del complesso di S.Francesco a folloni di Montella, invita la popolazione a partecipare alla solenne commemorazione in onore del ventennale dalla scomparsa di Padre Silvio Stolfi che si terrà Domenica 19 Agosto presso il convento di San Francesco a Folloni di Montella alle ore 19,30. A seguire, si procederà ad inaugurare la pubblica illuminazione del Piazzale antistante il convento, la facciata ed il

Commenta (0 Commenti)

I giochi di una volta a Montella - Parte 1 (di Nino Tiretta)

1 GIOCHI 1A

(I giochi di strada, di gruppo e d’intrattenimento)

 Pedagogicamente parlando è a tutti noto che Il gioco segna un’azione formativa importate. 

La moderna pedagogia, sulla scorta della psicologia e di tutte le altre scienze collaterali, ha di fatto dimostrato che, inequivocabilmente, il gioco stimola l’inventiva, la curiosità, la manualità e l’ingegno e parallelamente ha documentato che esso concorre a far sì che il bambino, attraverso questa istintiva attività, sviluppi, progressivamente, la propria socialità nonché tutte le potenzialità necessarie per adattarsi ed avvicinarsi alla società degli adulti. 

Esistono varie forme di attività ludiche

Commenta (0 Commenti)

La mappa dei sentieri di Massimo Gramaglia

I Sentieri di Montella Logo 01Questo lavoro riguarda la rete sentieristica Montellese. È a compimento delle ricerca da me svolta sul territorio. La prima parte “Li nomi re li posti” pubblicata nel 2016, proponeva al lettore i vari toponimi ricadenti sul territorio, l’individuazione georeferenziata, l’eventuale etimologia, note e foto relative alla storia locale. Questa restante parte mira a riportare in evidenza i sentieri esistenti sul nostro territorio, talvolta utilizzati per dirigersi verso luoghi montani, talvolta per oltrepassarli e raggiungere antiche vie di comunicazione. I monti erano alla

 

Commenta (0 Commenti)