booked.net

MODELLISTICA

premiaz_regionale-09
Il pilota Montellese di rally game GRAMAGLIA MASSIMO, e' stato premiato all'assemblea svoltasi a Quarto (NA) dal  A.M.S.C.I , associazione sportiva modellistica italiana, per il suo 3° posto in classifica generale del campionato regionale campania GT 1/8 RALLY  cat. f2 2009, ed e' riuscito ad avere in calendario 2010 una nuova prova di campionato regionale che si svolgera' a Montella,dopo la buona riuscita della scorsa stagione della 5° prova che si e' svolta a montella.Il 28 febbraio iniziera' il campionato regionale,ed il 12/13/14 marzo iniziera' il campionato italiano dove vedra' impegnato il Gramaglia che quest'anno correra' nella categoria f1,presto verra' pubblicato il modello 2010 con gli amici sponsor che lo sostengono nella stagione 2010
Commenta (0 Commenti)

PIF Castanicola

castagne-montella-02LA CASTAGNA MONTELLESE NEL MONDO -
 In provincia di Avellino sono stati presentati, fino a questo momento, due P.I.F.: il primo denominato "In- Grano", teso a valorizzare la filiera cerealicola che va dal grano alla pasta, l’altro invece concerne una delle produzioni tipiche della terra d’Irpinia, la castagna. Proprio questa mattina, presso la "Sala Grasso" della Provincia di Avellino, è stato presentato il PI.F "La Castagna nel Mondo". In questo caso lo strumento di programmazione, previsto nel PSR della Regione Campania, vuole valorizzare l’intera filiera castanicola dei marchi IGP campani, con particolare attenzione alla Castagna di Montella,
Commenta (0 Commenti)

Rilancio della castagna

castagna_montella-topPresentazione Pif, 34 milioni di euro per rilancio castagna

Tutto pronto per la presentazione del PIF – Progetto Integrato di Filiera – “The Chestnuts in the world – La Castagna nel Mondo”, l’importante strumento di programmazione che punta a potenziare l’intera filiera castanicola dei marchi IGP Campani (Casagna di Montella IGP e Marrone di Roccadaspide IGP), attraverso azioni di sostegno e valorizzazione della produzione, della trasformazione, della commercializzazione, del marketing e della tutela ambientale, per uno dei prodotti più amati al mondo: la castagna. 34 milioni di euro:

Commenta (0 Commenti)

OFANTINA

news61613Ofantina verso l'adeguamento: convenzione Provincia-Anas
 Adeguamento e messa in sicurezza della S.S. 7 fantina: dalle parole ai fatti.
Dopo anni di denunce, manifestazioni e solleciti indirizzati ad ottenere un intervento per arginare in maniera forte la pericolosità  della strada a scorrimento veloce, la svolta sembra in dirittura d'arrivo.
 Sarà  siglata domani, 28 gennaio, nell'ambito di un incontro a Palazzo Caracciolo  ore 16.00 Sala Grasso -, la convenzione tra l'Anas Spa e la Provincia di Avellino, per la progettazione preliminare e definitiva dei lavori di adeguamento della S.S. 7 Ofantina nel tratto Atripalda-Parolise e per la messa in sicurezza del tratto Parolise-Lioni. A sottoscrivere l'accordo saranno il presidente della Provincia, Cosimo Sibilia e il Capo Compartimento della Viabilità  per la Campania dell’Anas, Francesco Caporaso, alla presenza dell'assessore provinciale ai Lavori Pubblici e Viabilità , Generoso Cusano. All'incontro sono stati invitati i sindaci dei comuni di Avellino, Atripalda, Manocalzati, San Mango sul Calore, San Potito Ultra, Sorbo Serpico, Salza Irpina, Candida, Parolise, Chiusano San Domenico, Volturara, Castelvetere, Cassano, Montemarano, Montella, Bagnoli, Nusco, Sant'Angelo dei Lombardi, Lioni. 

Commenta (0 Commenti)

Lucca ricorda Palatucci

Giorno della memoria: il Comune di Lucca ricorda Giovanni Palatucci
 Il Comune di Lucca nel “Giorno della Memoria” in ricordo dello sterminio e delle ersecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e civili italiani nei campi di sterminio nazisti ha ricordato, con cerimonia, Giovanni Palatucci, Questore di Fiume, medaglia d’oro al merito civile per aver salvato migliaia di persone
Commenta (0 Commenti)

POLIZIA di TRIESTE

palatucci-02Shoah: Scuola di Polizia di Trieste, scoperta lapide in memoria del questore Palatucci - cerimonia istituita dal Parlamento italiano, per ricordare il dramma della Shoah. All'evento  anche il presidente del Senato Renato Schifani
Trieste, 26 gen. (Adnkronos) - Una lapide in memoria di Giovanni Palatucci e' stata scoperta a Trieste, presso la Scuola allievi agenti di Polizia, che ha intitolato la sala convegni a nome del coraggioso poliziotto. Nel 1990, il funzionario di Polizia fu proclamato da Israele "Giusto tra le nazioni". Medaglia d'oro al valor civile, Palatucci, nel ricoprire gli incarichi di dirigente dell'Ufficio Stranieri della Polizia italiana prima e poi di questore di Fiume, allora italiana e ora croata, salvo' circa 5000 profughi ebrei. Il poliziotto fu poi catturato e deportato nel campo di concentramento di Dachau, da dove non fece mai ritorno. Palatucci nacque a Montella (Avellino) il 31 maggio 1909 e mori' per gli stenti e le sevizie a soli 36 anni, a pochi giorni dalla Liberazione.
Nel 1990, il funzionario di Polizia fu proclamato "Giusto tra le nazioni" dal Memoriale Ebraico dell'Olocausto-Yad Vashem. Il 16 febbraio 2004 si e' concluso ufficialmente presso il Tribunale Diocesano, il processo di I° grado per la beatificazione di Palatucci, gia' definito "Servo di Dio". Le fasi di canonizzazione dell'ultimo questore di Fiume erano iniziate il 9 ottobre del 2002 su richiesta dell'associazione dei fedeli "Giovanni Palatucci" presieduta da monsignor Pietro Iotti.
Commenta (0 Commenti)

“PE FA LA VITA MENO AMARA” Virginio Gambone

Virginio Gambone Foto-01

{source}<iframe width="240 height="260" src="https://www.youtube.com/embed/hC0z4iqQeCQ" frameborder="0" allowfullscreen></iframe>
<!-- You can place html anywhere within the source tags -->
<script language="javascript" type="text/javascript">
// You can place JavaScript like this
</script>
<?php
// You can place PHP like this

?>

{/source}                     
Virginio Gambone
“PE FA LA VITA MENO AMARA” / Fagioli poetici
 
Toh! Sulla stufa a gas
bollono i fagioli stamattina!
E mentre il vapore sale sempre più
si diffonde intorno’ amico odore e antico.
Ed io tornando indietro
di un cinquanta ed altri sette anni
Commenta (0 Commenti)

VECCHIE FOTO DI SCUOLA

IPSIA-1963-64-elettricista-istallatori-3_anno

clicca sulla foto per ingrandire

I.P.S.I.A. MONTELLA

ANNO SCOLASTICO 1963/64

CORSO ELETTRICISTA ISTALLATORE 

 3° ANNO

(FOTO INVIATA DA Carbone Salvatore )

Commenta (0 Commenti)

Montella Calcio a 5

Calcio a 5/C2 - Montella: superato il R.S. Benevento
 Continua la serie positiva del Montella del trainer Mercurio che alla prima di ritorno di C2/A batte per 4 a 0 il Real Star Benevento. Combinano di tutto gli irpini sul campo amico dell'Ente Morale "De Marco ": oltre ad andare in gol con Novino e Pizza, i montellesi prendono quattro pali ed una traversa oltre ad un rigore fallito da Cianciulli. La seconda parte della gara sembra addormentarsi tranne che per qualche spunto dei sanniti che però non pungono. Anzi, gli ospiti scelgono di porre il portiere in movimento e vengono puniti da Novino, doppietta la sua, e Pizza. La gara  spiega Mercurio  si è messa subito sui binari giusti anche se abbiamo fallito occasioni clamorose soprattutto nella prima parte. Stiamo già  pensando all'incontro di sabato con la capolista Futsal Gladiatora.

Commenta (0 Commenti)

Carabinieri di Montella

news61428Altopiano Verteglia - Raffica di sanzioni per i ristoratori  
 Montella  I Carabinieri della Compagnia di Montella, nell'ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati alla tutela della salute pubblica, nonchè alla verifica del rispetto della normativa in tema di impiego della manodopera nel settore della ristorazione, hanno posto in essere un'intensa attività  di controllo e verifica dei ristoranti ed aziende agrituristiche presenti sul territorio di competenza in collaborazione con gli Ispettori della Direzione Provinciale del Lavoro.

Commenta (0 Commenti)