Telese, 3° posto per Jacopo Capone della V edizione della borsa di studio "Mario Liverini"

Telese Borsa Studio 01Sono i vincitori della borsa di studio ‘Mario Liverini’, L’emozione palpabile dell'attesa esplosa nella gioia dei vincitori all'apertura delle buste. A vincere la quinta edizione della Borsa di Studio "Mario Liverini" è stato Raffaele Botticella dell'istituto comprensivo "Giovanni Pascoli" di Benevento. Secondo posto per Carmen Maria Pia Nista (istituto comprensivo "Federico Torre" Benevento); terzo posto - ex aequo - per Jacopo Capone (istituto comprensivo "Giovanni Palatucci di Montella - Av) e Carmine Suppa (istituto comprensivo Sant'Agata de Goti - Bn). Numerosa la platea di autorità, studenti e

famiglie, dirigenti e docenti provenienti da tutta la regione campana.

Al primo classificato sono andati i 1000 euro in palio, alla seconda 600 euro, mentre i terzi, ex aequo, hanno diviso la somma prevista di 400 euro.

MatchXMath, il concorso nato dal sodalizio culturale tra l'istituto comprensivo di Telese Terme - Solopaca e l'azienda Mangimi Liverini S.p.a. e che si avvale del patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione si è visto rinnovare il plauso nei vari interventi registratisi al tavolo dei relatori. Un'iniziativa che è sì sinergia tra pubblico e privato ma soprattutto un input culturale e sociale che coinvolge e motiva le nuove generazioni. Numeri in crescita con i 172 alunni partecipanti di questa edizione che registra quarantuno unità in più rispetto allo scorso anno.

Soddisfazione per un lavoro che coinvolge scuola, impresa e territorio.

A dare il benvenuto alla platea Filippo Liverini (presidente Mangimi Liverini S.p.a.) con un breve excursus di presentazione del concorso e i ringraziamenti a tutti coloro, scuola e istituzioni locali, che hanno reso possibile la realizzazione della quinta tappa di quello che è un percorso culturale basato su una concezione della matematica innovativa e coinvolgente.

I ringraziamenti a Luigi Pisaniello, già dirigente scolastico dell'IC telesino, con il quale è iniziato il percorso della Borsa di Studio e Rosa Pellegrino, attuale dirigente scolastico che ha accolto e proseguito l'iniziativa. La speranza, come evidenziato da Filippo Liverini, è quella di proiettare il concorso a livelli sempre più alti. Pensiero condiviso da Michele Liverini, amministratore delegato Mangimi Liverini S.p.a., nel suo intervento dedicato alla presentazione della figura di Mario Liverini e dell'azienda.

Rinnovato plauso da parte di Pasquale Carofano, sindaco di Telese Terme, che ha ringraziato la famiglia Liverini per l'attenzione costante al territorio nei vari settori della cultura e del sociale.

Rosa Pellegrino, dirigente scolastico dell'IC di Telese Terme -Solopaca, ha condiviso una doppia riflessione con la platea, partendo dalle sinergie messe in moto dal concorso, nella scuola e a vari livelli istituzionali sul territorio, per giungere al connubio vincente tra scuola e mondo dell'impresa.

L'indubbio valore sociale e culturale dell'iniziativa è stato sottolineato anche da Luigi Pisaniello, che ha portato i saluti del provveditorato agli studi di Benevento.

La presentazione delle prove è stata affidata agli interventi di Luigi Boscaino (docente di matematica del Liceo Scientifico "G. Rummo" di Benevento) e Agata Mazzarella (docente di matematica "Istituto San Giovanni Bosco" di San Salvatore Telesino). Moderatrice della mattinata, Angela Parente.

Momento centrale lo spazio riservato ad Anna Cerasoli. L'autrice, docente e divulgatrice scientifica è stata l'ospite d'onore di questa edizione. A dialogare con lei Filomena Grimaldi, libraia della Libreria Controvento di Telese Terme, vincitrice del Premio Andersen 2016 "Migliore libreria per ragazzi d'Italia".

Personalità di spicco, a livello nazionale, nel campo della divulgazione scientifica per ragazzi, la Cerasoli ha affascinato il pubblico con il suo intervento, chiarendo l'universalità del linguaggio della matematica.

A rendere ancor più coinvolgente la festa, un video, realizzato da Gaia Studio e un simpatico sketch con protagonista, nemmeno a dirlo, la matematica.

In attesa ...del Consiglio di Stato
Legame tra Montella e la Resistenza di Antonio Ca...
 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Already Registered? Login Here
Guest
Giovedì, 23 Maggio 2019
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.