Le sagre delle castagne in irpinia - di Graziano Casalini

Casalini castagnadimontellaIn questo periodo, ogni anno, si svolgono in Irpinia, ma anche nei paesi delle province e regioni limitrofe, numerose sagre delle castagne. Molte sagre, oltre che con le castagne, vengono pubblicizzate con diversi altri prodotti locali ( nocciole, tartufi, funghi, latticni e altre specialità enogastronomiche. La sagra della castagna I.G.P. di Montella, sta riscuotendo nel tempo un grande succcesso ponendosi fra uno dei più importanti eventi del settore su tutto il territorio nazionale. La conferma di questo risultato sta nel fatto che i visitatori sono sempre in aumento, attratti, si, dalle ottime castagne, ma anche dal contorno di altri prodotti che i numerosissimi espositori possono

offrire, negli altrettanti stand messi a disposizione dall'organizzazione. Perché la sagra di Montella debba continuare a rimanere ai vertici di questo tipo di manifestazioni, viste anche le difficoltà che negli ultimi anni, ma anche di recente, il settore castanicolo sta incontrando, a mio avviso servirebbero altre e nuove iniziative. Salvaguardia della qualità e del marchio IGP, ( come fanno a Marradi in Toscana )ammettendo alla sagra solamente e rigorosamente i produttori locali. Importante, anche l'iniziativa già sperimentata del treno delle castagne eventualmente da allargare e supportare con un servizio navetta dalla stazione al centro della manifestazione. Un'altra idea potrebbe essere quella di prendere accordi con associazioni, comuni, e agenzie turistiche di altre regioni per far organizzare nei tre giorni della sagra, gite a Montella, le cosiddette "CASTAGNATE" garantendo al contempo, ospitalità e accoglienza perfette, destinando, anche una zona ad ok per il parcheggio degli autobus. Tutto questo in funzione di far conoscere a un più vasto pubblico, anche le altre importantissime cose che il territorio montellese e le zone circostanti possono offrire. E in ultimo dirrei "SAGRA DELLA CASTAGNA IGP DI MONTELLA, DEL CACIOCAVALLO, DEL FUNGO PORCINO, ECC. ECC." e chi più ne ha ne metta. W LA SAGRA, BUONA SAGRA e BUON LAVORO a tutti i montellesi, e alla Redazione per l'impegno profuso nel diffondere puntualmente le immagini e le notizie del grande evento. Graziano Casalini

36a sagra della castagna I.G.P. di Montella: i rin...
Agricoltura biosostenibile: convegno a Montella su...
 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Already Registered? Login Here
Guest
Martedì, 15 Ottobre 2019
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.