"I giovani musicisti dell' Accademia Musicale Hirpinia di Montella incantano Tarquinia"

14 05 2016 Tarquinia 02L'orchestra giovanile dell'Accademia Musicale Hirpinia di Montella conquista il Concorso Musicale Internazionale di Tarquinia. Al concorso, svoltosi nella giornata di Sabato 14 Maggio, la commissione, composta da giudici dei Conservatori Santa Cecilia di Roma, Alfredo Casella di L'Aquila e Gesualdo Venosa di Potenza, tra i più severi ed esigenti musicisti del Paese, assegna ai giovani talenti dell'Accademia Hirpinia il Primo Premio Assoluto per la categoria riservata alle orchestre under 25. Considerando l'età degli allievi, che va dai 12 ai 17 anni, tale riconoscimento assume un'importanza ancora

piùrilevante per la comunità montellese, sempre più intenzionata ad investire su una risorsa, che osservando i primi passi, sembra già avere un valore inestimabile. Il Direttore d'Orchestra, Maestro Octavian Corneliu Arion, che si occupa anche della selezione e arrangiamento dei brani, scelti tra i capolavori di Khachaturian, Tchaikovsky e Miller, ottiene anche l'assegnazione di un Premio Speciale come Migliore Direzione e Arrangiamenti. Un premio non previsto in regolamento, che la stessa commissione ha voluto fortemente introdurre ed assegnare a testimonianza dell'alta professionalità, qualità e bravura mostrata dal Maestro Arion. I riconoscimenti per i giovani musicisti, però, non sono finiti qui. Gli allievi, accompagnati dalle proprie famiglie, si sono esibiti, ancora una volta, Domenica 22 Maggio, nello splendido scenario della Chiesa di Santa Maria in Castello in Tarquinia, davanti ad una folta platea di esperti, istituzioni e soprattutto grandi artisti di calibro internazionale. La cerimonia conclusiva della manifestazione, che è stata ripresa dalle telecamere della RAI, oltre alla premiazione, ha compreso anche un concerto di oltre mezz'ora dove sono stati protagonisti: Francesco Recupido, Antonio Biancaniello, Andrea Calzerano (pianoforte e tastiere); Salvatore Di Gregorio, Giuseppe Varallo (percussioni); Luigi Gramaglia, Giulia Pizza, Diego De Simone (chitarra); Salvatore Di Genua e Dora Saviello (basso); Roxana Achimasi, Fiorina Vece e Antonio Pizza (violini); Carmelo Bettini, Mattia Chiaradonna, Lorenzo Pizza, Gerardo Pizza, Gabriele Cianciulli, Raffaele Saviello, Raffaele Pizza, Francesco Gramaglia, Elvira Di Giacomo, Salvatore Di Giacomo, Luca Isernia (sassofoni) e Mario Pascale (clarinetto).

A testimonianza di un gruppo di lavoro che trova nello spirito di squadra un punto di forza indiscusso, l'orchestra, per l'occasione, è stata preparata a parte dal Maestro Octavian Corneliu Arion (pianista) anche dai Maestri: Domenico Luciano (sassofonista), Cristina Iorillo (pianista) e Daniele Medugno (chitarrista). L'obiettivo dei maestri, non è stato solo preparare un'esibizione perfetta e coinvolgente, ma di attirare l'interesse di grandi nomi nazionali e continentali, interessati alla promozione e alla valorizzazione dei talenti emergenti. Lo scopo dell'Accademia Hirpinia, presieduta da Carla Di Lascio e fondata insieme ad Alessandro Biancaniello, Massimo Bettini, Carmelo Calzerano e Germano Chiaradonna, infatti, è proprio quello di portare l'orchestra giovanile di Montella ad affermarsi quanto prima in Italia e non solo.

14 05 2016 Tarquinia 02

14 05 2016 Tarquinia 03

14 05 2016 Tarquinia 04

14 05 2016 Tarquinia

 

Premi Lotteria SS.Salvatore
LIVE
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 24 Giugno 2021
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.montella.eu/