Giuseppe Marano ci scrive

Spett. le Redazione Certo che se non ci fossero cose più importanti da affrontare nell’emergenza neve, ci sarebbe da buttar giù una comica paesana da far "sconquasciàre" dalle risate! Un volenteroso ma occulto dipendente della Comunità Montana manifesta tutto il suo dolore e disappunto (non si capisce bene contro chi, comune o prefettura) per essere stato estromesso lui con tutto l’ente di cui fa parte, dalle operazioni di sgombero della neve nella avversa recentissima occasione. Rincara inoltre la sua civica lagnanza aggiungendo che la struttura di cui fa parte è ottimamente attrezzata per fronteggiare siffatta emergenza, in particolare si sfoga dicendo testualmente: “… Inoltre,

per chi non lo sapesse, l’Ente è dotato anche dei mezzi adatti ad intervenire in simili e delicati contesti emergenziali, essendo dotato di un mezzo Unimog polifunzionale, con spazzaneve e spargisale, di un Bob-Cat, rivelatosi così utile in ambiti ristretti, come sono le nostre strade rurali” Il guaio è però che con molta tranquillità (e con nostro grandioso gratuito divertimento) il Vicesindaco Brandi, reprimendo forse un moto di ilarità, ha precisato quanto segue: “…Lo stesso Sindaco ha più volte richiesto l’utilizzo di mezzi meccanici in dotazione alla Comunità Montana, ma, per motivi sconosciuti, gli è stato risposto che non vi erano mezzi disponibili o utilizzabili, tant’è che per raggiungere le aziende agricole o le abitazioni rurali rimaste isolate si è fatto ricorso a mezzi spalaneve di ditte private. Ad ulteriore conferma che l’Ente Montano non aveva la disponibilità di mezzi meccanici vi è la richiesta fatta allo scrivente dal dipendente della Comunità Montana Michele Marino, affinchè provvedessimo, con i mezzi del comune, a rimuovere la neve che ostruiva l’accesso alla loro autorimessa…”. C’è da chiedersi quel dipendente è veramente un dipendente della Comunità o di qualche altra cosa? Che non si sia confuso con un "Go-car"? Insomma c’è quanto basta e supera per imbastire una bella macchietta da farci gustare prossimamente... Distinti Saluti Giuseppe Marano

LA POSTA RE SUORIO di Giuseppe Marano
Trekking alla grotta del Caprone a Montella (27/12...
 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Already Registered? Login Here
Guest
Venerdì, 06 Dicembre 2019
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.