Ferdinando Palatucci, le spoglie dell’ex arcivescovo di Amalfi-Cava riposte a Montella

Palatucci spoglie 11

Nato il 12 aprile del 1915, Ferdinando Palatucci fu vescovo di Nicastro ed arcivescovo di Amalfi-Cava fino al 1990 e morì il 2005 nella sua Montella dopo un periodo di malattia    omo di cultura, sensibilità, intelligenza, dice una lapide sistemata al Salvatore di Montella di cui don Ferdinando è stato anche rettore. La sua immensa aspirazione è stata sempre quella, una volta ritirato in pensione, di ritornare al Salvatore di Montella ed ivi trovare quiete e pace.
Questo suo desiderio è stato appagato, anche se con significativo ed inspiegabile ritardo, dalla Chiesa di Montella e così il giorno 8 di agosto le spoglie dell’arcivescovo Ferdinando Palatucci verranno definitivamente riposte nella chiesa del Salvatore. L’operazione doveva avvenire da tempo ma le ormai note vicende sanitarie ne hanno bloccato l’esecuzione
E così, l’amico di tanti Ferdinando Palatucci, arcivescovo di Amalfi-Cava, troverà definitiva sistemazione nella chiesa del tanto amato Salvatore nella parte alta di Montella nel giorno della commemorazione dei caduti in guerra cittadini di Montella: Palatucci era rimasto orfano di padre caduto anche lui nell’ultima guerra mon diale.

 

La solennità della Madonna della Libera e di San R...
Domenica 9 agosto commemorazione monumento degli e...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 24 Settembre 2020
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

By accepting you will be accessing a service provided by a third-party external to https://www.montella.eu/