Con i piedi nel fango

I Piedi nel Fango 02Circa un mese fa volevo pubblicare un passo letto dal “CON I PIEDI NEL FANGO” di Gianrico Carofiglio, con la vicenda della esclusione della lista “Montella Libera” credo che ora cade a pennello pubblicarlo. Domanda rivolta all’autore: Meglio il politico “socratico” che sa di non sapere, e lo riconosce, dunque”. Risposta: “ Sì. E consideriamo anche il politico capace di riconoscere i propri errori. Anzi

capace, in un certo  senso, di amare gli errori nella consapevolezza che solo sbagliando (e imparando dagli errori) è possibile progredire e approssimarsi alle scelte giuste. Spesso siamo terrorizzati dai nostri errori e dal fatto che gli altri possono accorgersene e possono giudicarci in modo negativo. Invece gli errori rendono amabili, diceva GOETE. La capacità di sbagliare con eleganza - e di ammetterlo quando è necessario o semplicemente è giusto – è una parte fondamentale del successo in politica come in qualsiasi altra attività.

Maria Bernardetta dell’Immacolata, al via la causa...
Cari Montellesi, vorrei raccontarvi brevemente la ...
 

Comments

No comments made yet. Be the first to submit a comment
Already Registered? Login Here
Guest
Giovedì, 23 Maggio 2019
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.