booked.net

 

Francamente...........................

Don Minzoni-03Caro Direttore, francamente quello che succede mette in crisi il mio credo e il mio scetticismo totale (lo dico con piacere, non rammarico), perchè sono successe delle cose (almeno due) che con tutta la mia fantasia, sarebbe troppo azzardato considerare coincidenze casuali. Vengo alle due parole che, grazie a te come ricordi, scrissi sulla rotonda, che restando così com'era combinata, poteva

Don Minzoni-04causare solo incidenti; ebbene, come dicono i latini (pardon): dicto citius e, come diciamo noi italiani: "in men che non si dica", il complesso stradale riguardante l'incrocio è stato sistemato a tamburo battente! Con tutto il corredo della segnaletica verticale, dopo quella semplice segnalazione. Comunque (verificato personalmente!) quando si scende a piedi da via D. Minzoni, a destra, in assenza di marciapiedi ed in presenza di un cunettone, bisogna stare sempre attenti alle macchine che vengono da dietro, che ti possono arrotare nel punto critico dove la corsia si restringe in corrispondenza all'entrata della Villa. L'altra "cosa" che mi ha colpito riguarda la ...liberazione (vivaddìo!) del marciapiedi di Via dei Caduti da una micidiale impalcatura che troncava (quant'è bello il passato!) il marciapiedi creando una situazione di pericolo costante, questo ad una ventina di metri dal negozio calzature scendendo. Il problema (nel vero senso della parola come ostacolo) si verifica ovviamente a salire e a scendere lungo quell'infausto marciapiedi. Particolarmente grave a salire, per il concorso di varie situazioni avverse in un punto critico: infatti il brusco sbarramento del marciapiedi ad opera della impalcatura, ti costringe a scendere sulla sede stradale in quel tratto percorribile con difficoltà dalla macchine stesse (figuriamoci dalle persone!) per il fatto che sistematicamente c'è una filèra di auto in sosta vietata addossate al muro della Villa! Ma c'è un'altra novità, che costituisce per chi non lo sa, una brutta sorpresa, proprio in quel maledetto punto: dove comincia il fronte dell'impalcatura, c'è un cancello, dietro il quale si annidano delle "bestie feroci": tre o quattro cani che ti fanno arrivare zitti zitti sull'ingresso del cancello e poi d'improvviso esplodono in feroci latrati infernali che ti fanno sobbalzare di spavento se non sei preparato! E quindi ti fanno saltare istintivamente sulla strada percorsa, con difficoltà abbiamo detto, da macchine che non trovano pace. Fortuna che non è sucesso finora il peggio! A me stava per succedere, perchè quelle belve scatenate, mi hanno fatto balzare in strada proprio mentre arrivava silenziosissimo (motore raffinato!) un pulman. Come già raccontato, non so come me la so' scappottata...Sgradevole "scànto" capitato chi sa a quanti! Comunque che volevo dire? che sono rimasto a bocca aperta quando ho visto il miracolo della repentina eliminazione di quella malaugurata impalcatura! Ho trovato una signora che mi ha anche un po' rimproverato: "La potevi mandà prima 'sta lettera!". "Signò", le ho detto", non datemi meriti, probabilmente il comune aveva già deciso...". Comunque, mi ha detto un vecchiarello peggio di me: "Mamma mia manco fosse stata 'na scoppettata!". Comunque bisogna complimentarsi innanzitutto con te, Direttore e con la tua efficiente redazione, per la disponibilità a rappresentare a chi di dovere, i nostri piccoli- grandi problemi su nostra modesta segnalazione....segno questo che il tuo giornale ha un peso notevole nei riguardi delle Autorità preposte, nel caso l'Amministrazione, che ha risposto all'istanza con solerzia. Ti saluto cordialmente Giuseppe Marano

Commenti offerti da CComment

Blog - articoli vostri e di redazione

Redazione Montella.eu
02 Dicembre 2022
Vario
montella.eu lancia un'ulteriore iniziativa che si propone di mantenere integra l'identità culturale del paese, tramandando alle persone di oggi le tradizioni degli uomini di ieri, attraverso la rievocazione di episodi e vicende del passato. I compaesani sono, a tal fine, invitati a comporre brevi sc...
Redazione Montella.eu
22 Novembre 2022
Vario
I PRODOTTI PIÙ VENDUTI - Troilo Dispone di prodotti alimentari di altissima qualità derivati da lavorazione secondo natura. Nel nostro negozio online potrai trovare olio, vino, birra artigianale, latte, cioccolata da spalmare, passata di pomodoro e tanti alimenti naturali.  https://www.tro...
Redazione Montella.eu
18 Novembre 2022
Vario

montella.eu fa i più cari auguri a Costantino e Maria Giovanna Di Genua genitori di Maria Caterina Pescatore laureata in Tecniche di radiologia Università Luigi Vanvitelli

Redazione Montella.eu
17 Novembre 2022
Vario
L’associazione Atacama si è fatta promotrice dell’iniziativa dell’arch. Stefano Volpe e del pittore Guglielmo Mattei di indire un bando per selezionare 25 opere da esporre presso il MUCAM di Montella (AV) in occasione della II Edizione della “Biennale d’Irpinia – Mostra d’arte contemporanea”, dal 19...
Graziano Casalini
15 Novembre 2022
Vario
Spett.le Redazione Montella.eu , Leggo nella rubrica degli autori del Vs. sito, che nessuno di noi, ha, fino ad ora inserito la propria biografia come richiesto, forse perchè quasi tutti paesani e conosciuti alla maggior parte dei visitatori del sito. Io non sono montellese, ma toscano e più precisa...
Redazione Montella.eu
10 Novembre 2022
Vario
9 giovani diplomati residenti in Alta Irpinia hanno iniziato oggi, con grande entusiasmo, la loro esperienza formativa gratuita con tirocinio retribuito nell’azienda leader del software tecnico e del BIM per l'ediliziaPresentata lo scorso maggio, è partita oggi 10 novembre 2022 per 9 giovani diploma...
Redazione Montella.eu
04 Novembre 2022
Vario
COMUNE DI MONTELLA COMUNICATO STAMPA   Montella, nessun danno ingente.  La Festa della Castagna da domani proseguirà regolarmente In relazione ad alcune notizie che stanno circolando con insistenza su alcuni organi di informazione e sui social media, si comunica che il ...
Redazione Montella.eu
02 Novembre 2022
Vario
Cerimonia a bordo di Costa Toscana per la settima edizione del premio che vede i grandi pasticceri cimentarsi nel tipico dolce milanese - Si è svolto anche quest'anno a bordo di una nave da crociera, l'ammiraglia Costa Toscana di Costa Crociere, l'evento "Panettone Senza Confini" giunto alla su...