palatucciCONCORSO A PREMI SULLA TESINA Giovanni Palatucci “ Servo di Dio e Giusto fra le Nazioni “ ( Questore reggente di Fiume Italiana) Montella 1909 – Dachau 1945
REGOLAMENTO SOGGETTO PROMOTORE: Associazione Giovanni Palatucci – Onlus 

OGGETTO DELLA PROMOZIONE: Giornata della Memoria: «La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre

vite e protetto i perseguitati.»
AREA: Territorio Provinciale “ Liceo Scientifico Filolao “ Crotone
TIPOLOGIA DEL CONCORSO:
Concorso di abilità, conoscenza e divulgazione.
DURATA:
Periodo di partecipazione: dal 19/12/2016 al 23/1/2017
Assegnazione dei premi: il 27 gennaio 2017
DESTINATARI:
Iscritti all'ultimo anno della scuola secondaria secondo grado nell'anno scolastico 2016/2017,
SVILUPPO DEL CONCORSO:
Il concorso avrà inizio in data 19/12/2016 e si concluderà 23/01/2017 si concluderà in data e prevede l'assegnazione di n° 3 (Tre) premi che saranno assegnati sulla base della selezione effettuata da una giuria tecnica appositamente costituita che si riunirà dopo il 23 Gennaio 2017.
2
I dati richiesti per la registrazione sono i seguenti:
nome, cognome, data di nascita, sesso, provincia di residenza, scuola frequentata, indirizzo email, sarà inoltre necessario accettare il presente regolamento, e l'informativa sul trattamento dei dati personali.
Si precisa che ogni utente potrà svolgere una sola tesina;
- ogni utente ne dichiara e garantisce l'autenticità e la piena titolarità dei diritti sulla tesina stessa;
- la tesina dovrà essere cartacea
Si precisa inoltre che la partecipazione al concorso sarà volontaria:
Alla conclusione del periodo di partecipazione, tutte le partecipazioni al concorso in regola con i requisiti esposti nel presente regolamento, saranno sottoposte all'esame di una giuria tecnica appositamente costituita, che procederà alla selezione delle migliori 3 (Tre) tesine elaborate dagli studenti, classificandole dalla prima alla 3° posizione in graduatoria.
La giuria tecnica sarà formata da tre componenti
I criteri che saranno utilizzati per la valutazione e per la selezione delle tesine saranno i seguenti:
originalità ed interesse dello spunto da cui si costruisce la tesina, livello di multidisciplinarietà, grado di approfondimento, impaginazione e presentazione, il giudizio della Giuria è insindacabi
Gli autori delle migliori 3 tesine si aggiudicheranno i premi in palio come segue:
1° classificato: Targa a ricordo e Attestato;
2°classificato : Targa a ricordo e Attestato;
3° classificato: Targa a ricordo e Attestato.
LUOGO DELL’ASSEGNAZIONE:
La selezione dei vincitori e la relativa assegnazione dei premi avverrà, alla presenza della giuria e delle Autorità Scolastiche, Religiose, Civili e Militari, giorno 27 gennaio 2017 alle ore 11,00 presso l’Aula Magna dele Liceo Scientifico “ Filolao di Crotone.
COMUNICAZIONE AI VINCITORI e CONSEGNA PREMI:
I vincitori saranno informati giorno 27 Gennaio 2017 e saranno tenuti ad accettare formalmente i premi gli saranno assegnati.
TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:
I dati personali raccolti con la partecipazione al concorso saranno trattati ai sensi del D.Lgs. 196/03
** Per ricordare le vittime della Shoah, saranno piantati tre alberi di ulivi, presso l’Istituto Liceo Scientifico “ Filolao “di Crotone. **
COMUNICAZIONE:
Il Regolamento completo sarà a disposizione sul sito:
http://www.associazionegiovannipalatucci.it/
PER INFORMAZIONI:
rivolgersi al Cav. Dott. Vincenzo Costa - Cell. 345.1359422
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Vice Presidente Vicario dell’ Associazione Giovanni Palatucci Onlus.

Per favore loggati per commentare
  • Nessun commento trovato