03 05 2017 OperaLucianoIl Circolo Proudhon Avellino, grazie alla collaborazione con l’Associazione culturale “Nel segno dell’arte” e con il Patrocinio dell’Acsi, organizza la mostra d’arte contemporanea ” Omaggio al Futurismo” in programma dal 3 al 6 maggio presso la sede provinciale dell’Acsi in via Scandone 43 ad Avellino. Espongono le loro opere, ispirate al movimento futurista, gli artisti Vincenzo Liguori di Mercato San Severino (Sa) , Pellegrino Capobianco di Avellino, Gabriella Chiaradonna di Montella (Av), Michela

02 04 2017L’Assessore all’Ecologia e all’Ambiente del Comune di Montella, Virginia Della Polla, informa la cittadinanza che, dopo sua esplicita richiesta ad Irpinia Ambiente, si è stabilito che i giorni della raccolta della frazione organica sono definitivamente stabiliti per il Lunedì ed il Venerdì salvo diverse comunicazioni. “La questione rifiuti è un tema centrale per questa Amministrazione e stiamo lavorando molto – dichiara Della Polla -. Nei prossimi giorni ci sarà una pubblica assemblea per informare la popolazione sulle modalità di differenziazione in quanto, purtroppo, si riscontrano diverse

palatucciCONCORSO A PREMI SULLA TESINA Giovanni Palatucci “ Servo di Dio e Giusto fra le Nazioni “ ( Questore reggente di Fiume Italiana) Montella 1909 – Dachau 1945
REGOLAMENTO SOGGETTO PROMOTORE: Associazione Giovanni Palatucci – Onlus 

OGGETTO DELLA PROMOZIONE: Giornata della Memoria: «La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre

Irpinia musica castelliContinua a Bisaccia (Avellino) il progetto “Irpinia: Musica e Castelli” promosso dalla Provincia di Avellino e finanziato dalla Regione Campania nell’ambito del Piano di Azione e Coesione. Sabato 27 agosto, alle ore 21 (ingresso libero), presso il Castello di Bisaccia, si terrà lo spettacolo di poesia e musica “Concierto de alma”, con Michele Placido e il Trio Beethoven (Raffaele Bertolini al clarinetto, Silvano Maria Fusco al violoncello, Marco Schiavo al pianoforte). Michele Placido, attore e regista, dopo aver

25 AprileSpett.le Redazione, anche quest'anno, in occasione del 71° anniversario della liberazione dell' Italia dal nazi-fascismo, nell'augurare un buon 25 Aprile ai visitatori del sito, vorrei ricordare insieme a tutti Voi, le donne e gli uomini, che con coraggio appoggiarono le forze alleate. Molti rischiarono la vita combattendo, altri la persero, il loro contributo non fu vano, il popolo riconquistò le libertà perdute, ecco perché il 25 Aprile è, e sarà sempre una data importante da ricordare. Un saluto ai visitatori e alla vostra Redazione.

Graziano Casalini

Norristown PalatucciClaudio Sica ha organizzato una Cerimonia  in Chiesa dove Monsignor Sangermano ha parlato sia in inglese che in Italiano ! Con canzoni che ti facevano venire le pelle d'oca a noi tutti . Ti adoriamo Ostia divina,e l'inno del Salvatore. E' venuto il console Italiano di Philadelphia e la sua Signora e Bimbi ! Poi ci siamo transferiti al S S S club !dove Claudio ha brevemente spiegato la Storia di Palatucci e presentato I suoi Parenti ! Un bel rinfresco di pasticcini caffe' ecc. Noi Montellesi

Aurelio Fierro 03“ Esprimo la mia più grande soddisfazione per aver contribuito, promuovendo l’iniziativa, a fare in modo che il maestro Aurelio Fierro avesse finalmente, nel capoluogo partenopeo, una strada a lui intitolata “. Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari fu infatti il primo, all’atto del decennale della ricorrenza della morte, avvenuta l’11 marzo 2005, a lanciare sul suo blog la proposta d’intitolare una strada all’artista scomparso, dal momento che erano decorsi i dieci anni dal decesso, termine previsto dalla

Foto di GruppoIeri sera al club del S.S. Si e' festeggiato S. Valentino. Come sempre le cuoche del club hanno preparato un pasto squisitissimisso!! Un Applauso alle cuoche !! Sempre

Aurelio FierroLa commissione toponomastica di Napoli ha deliberato l’intitolazione di una strada al maestro Aurelio Fierro nella zona di Santa Maria La Nova , accogliendo il desiderio della Fondazione Aurelio Fierro Onlus per la lunga attività svolta da Aurelio Fierro nella piazza dove sono ubicati due locali da lui utilizzati. Il Sindaco ha fissato la data per la cerimonia che si terrà il 19 aprile 2016 ore 11.00. La famiglia Fierro ringrazia pubblicamente il Sindaco dell’iniziativa di cui è

palatucciGiovanni,
sei stato strappato dai tuoi affetti,
“ma non del tutto”,
tradito,
“per un si o per un no”
portato via.
Tu che

agricoltura sostenibile biologicaSabato 27 febbraio ore 16.00 "STRESS IDRICO DELLE VITE E DEL CASATAGNO" Considerazioni e valutazioni per un'agricoltura sostenibile in condizioni di ridrotte risorse idriche............

Palatucci MaranoIl 27 gennaio, data della liberazione del capo di Auschwitz, si celebra la Giornata della Memoria, riconosciuta dalle Nazioni Unite e celebrata anche in Italia dal 2001 dopo che il parlamento ha votato, nel luglio 2000, la legge per istituire questa ricorrenza. Come ogni anno, le città italiane organizzano numerose iniziative per ricordare le vittime del nazismo elo sterminio degli ebrei.

Pizza 03Un giorno emozionante, la fine del noviziato e il rito della Vestizione e Professione a Confratello di  STEFANO PIZZA nell' Arciconfraternita del S.S. Sacramento, delle Cinque Piaghe di Nostro Signore e dei Dolori di Maria nella Chiesa di

Malerba Oliviero 18 01 2016 smollPresso il circolo della stampa di Avellino Salvatore Malerba ha incontrato il vice ministro dell'agricolura Andrea Oliviero . Sono state affrontate le problematiche della castanicoltura e della nuova programmazione PSR . Malerba è intervenuto in rappresentanza della CIA provinciale. Malerba ha parlato dei giovani che devono essere impiegate le loro intelligenze per la costruzione di nuovi settori agricoli in rapporto con i territori. Non si può immaginare di sostenere le imprese, senza prima rendersi conto della realtà in cui si opera. Sono intervenuti Mimmo Sarno direttore dell'ACLI, Paolo Foti Sindaco di Avellino e Maurizio Petrarca.