Moscariello ANell’anno delle prime carte olimpiche per Tokio 2020 l’Italia del Tiro a Volo inaugura l’attività internazionale con la partecipazione al settimo Gran Premio dell’Emiro del Kuwait, intitolato a Sua Altezza Sabah Al-Ahmad Al-Jaber Al-Sabah. A partire alla volta di Kuwait City saranno 15 azzurri, accompagnati da Mirco Cenci nella duplice veste di Capo Delegazione e Commissario Tecnico del Double Trap. I primi a gareggiare saranno gli specialisti di Trap, in pedana sabato 13 per gli allenamenti ufficiali e domenica 14 e lunedì 15 per la competizione. A rappresentare il Tricolore il DT Albano Pera ha delegato Emanuele Buccolieri di San Pancrazio (BR), Simone D’Ambrosio (Fiamme Oro) di Crispano (NA), Luca Miotto (Carabinieri) di Ciliverghe (BS), Isabella Cristiani (Marina Militare) di San Giuliano Terme (PI), Maria Lucia Palmitessa

(Fiamme Oro) di Monopoli (BA) ed Erica Sessa (Fiamme Oro) di Cava dei Tirreni (SA). Martedì 16 e mercoledì 17 gennaio sarà la volta degli skeettisti del Direttore Tecnico Andrea Benelli, che ha scelto di schierare Valerio Andreoni (Esercito) di Palombina Nuova (AN), Antonio Morandini (Fiamme Oro) di Capua (CE), Angelo Moscariello (Fiamme Oro) di Montella (AV), Domenico Simeone (Fiamme Oro) di Baia e Latina (CE), Giancarlo Tazza (Fiamme Oro) di Caserta e Chiara Costa di Roma. Infine, giovedì 17 gennaio sarà la volta del Double Trap con in gara Alessandro Chianese (Marina Militare) di Casandrino (NA), Ignazio Maria Tronca (Fiamme Oro) di Milano e Ferdinando Rossi (Marina Militare) di Montefalco (PG). Confermata anche la presenza del Presidente Luciano Rossi, che sabato 13 gennaio parteciperà alla Cerimonia di Apertura. “Iniziamo un anno importante e lo facciamo nel migliore dei modi – ha commentato Rossi – Eventi internazionali di grande respiro come questo del Kuwait ci danno la possibilità di far preparare al meglio i nostri tiratori e le nostre tiratrici in vista di Coppe del Mondo, Europei e Mondiali. Inoltre, questa competizioni ci è particolarmente cara per i buoni rapporti che ci legano al Kuwait ed all’Emiro”.

LA SQUADRA AZZURRA DI FOSSA OLIMPICA Senior: Emanuele Buccolieri di San Pancrazio (BR); Simone D’Ambrosio (Fiamme Oro) di Crispano (NA); Luca Miotto (Carabinieri) di Ciliverghe (BS). Ladies: Isabella Cristiani (Marina Militare) di San Giuliano Terme (PI); Maria Lucia Palmitessa (Fiamme Oro) di Monopoli (BA); Erica Sessa (Fiamme Oro) di Cava dei Tirreni (SA).

LA SQUADRA AZZURRA DI SKEET Senior: Valerio Andreoni (Esercito) di Palombina Nuova (AN); Antonio Morandini (Fiamme Oro) di Capua (CE); Angelo Moscariello (Fiamme Oro) di Montella (AV); Domenico Simeone (Fiamme Oro) di Baia e Latina (CE); Giancarlo Tazza (Fiamme Oro) di Caserta. Ladies: Chiara Costa di Roma.

LA SQUADRA AZZURRA DI DOUBLE TRAP Senior: Alessandro Chianese (Marina Militare) di Casandrino (NA); Ignazio Maria Tronca (Fiamme Oro) di Milano; Ferdinando Rossi (Marina Militare) di Montefalco (PG). Commissario Tecnico e Capo Delegazione: Mirco Cenci

PROGRAMMA Venerdì 12 gennaio Arrivo Delegazioni Sabato 13 gennaio Allenamenti Ufficiali Cerimonia di Apertura Domenica 14 gennaio Gara Trap Men (50 piattelli) Gara Trap Women (75 piattelli) Ore 13.00 Finale Trap Women Lunedì 15 gennaio Gara Trap Men (75 piattelli) Ore 13.00 Finale Trap Men Martedì 16 gennaio Gara Skeet Men (50 piattelli) Gara Skeet Women (75 piattelli) Ore 13.00 Finale Skeet Women Mercoledì 17 gennaio Gara Skeet Men (75 piattelli) Ore 13.00 Finale Skeet Men Giovedì 18 gennaio Gara Double Trap (150 piattelli) Ore 11.00 Finale Double Trap N.B.: Tutti gli orari sono indicati con ora locale italiana. L’ora locale di Kuwait City è +2 rispetto all’Italia. (Fonte FITAV)

Condividi l'articolo

Aggiungi commento