• Accordion Title1

 FOTO di ieri - Sott' A LO SALEUATORE non si doveva permettere una cosa del genere, pergiunta nel "SANTUARIO Numero 1 d'Italia dell'ACQUA" proposto da Enzo BOSCHI.

  08 07 2017 fiume canadair   08 07 2017 A 08 07 2017 B

Non potendo chiamare il PRETE per l'estrema unzione, SIAMO COSTRETTI, laicamente, a richiedere, con parole ancora dignitose, ""Al PREFETTO"", che dichiari ufficialmente LO STATO DI CALAMITA' NATURALE/IDRICA dell'A.V.del CALORE irpino. La foto allegata non ha bisogno di ulteriori commenti!!! Il fiume Calore è una FOGNA a cielo aperto e per Kilometri è un solo "grido" di FETORE e di MORTE oltre il PONTE romano "ré lo JUMO" e con particolare amplificazione oltre il casotto di derivazione del depuratore di BARUSO. Scene indescrivibili per animali, umani e FALDE ACQUIFERE. Non credo di dover aggiungere altro mentre il DRAMMA è in atto e si continua a prelevare acqua nel fiume a monte senza r

ispetto del Deflusso Minimo VITALE (Legge delloSTATO).

08 07 2017 calore 03Verrebbe da dire quale STATO!
Sfregio al Presidente PERTINI che obbligò la caratterizzazione del TERRITORIO per la gestione e salvaguardia delle ACQUE di superficie e di profondità delle Falde ACQUIFERE generatrici di SORGENTI e di riserve da estrarre con POZZI .
Se Il PREFETTO non agisce, credo che altre ISTITUZIONI dello STATO debbano intervenire almeno per mitigare e creare le premesse che QUANTO NON si verifichi più, specialmente a inizio di stagione estiva e non piovosa.

E' un evento DRAMMATICO preventivamente annunciato : è anche e soprattutto una questione di IGIENE e PROFILASSI, in altri temini di SALUTE PUBBLICA . Ti scrivo mentre il CANADAIR fa voli sulla Piana di Montella in andata e ritorno nella SPECIFICA VALLE a V del CALORE con le sue cascate e le sue FORRE IMPREZIOSITE da MARMITTE DEI GIGANTI più o meno rierose dalle acque che d'inverno si perdono verso il mare e/o causano DRAMMI, come l'ultimo alluvione, a BENEVENTO, proprio " IN CO DEL PONTE PRESSO A BENEVENTO" dove Dante dice che MANFREDI di SVEVIA trovò riparo per le proprie spoglie...
Ti saluto mentre il SILENZIO del PREFETTO comincia ad essere "ASSORDANTE" / CALAMITA' NATURALE IDRICA e RISCHIO DI GRAVI MALATTIE e DI SALUTE PUBBLICA umana ed animale (vedi servizio fotografico).
Angelo  Capone

08 07 2017 calore 02

08 07 2017 calore 04

08 07 2017 calore 05

 

Aggiungi commento