tribunale avellinoAbuso d’ufficio, prosciolti Capone e la sua giunta. Il primo cittadino di Montella e tutti gli amministratori erano finiti nel registro degli indagati per essersi avvalsi del patrocinio legale interno all’ente amministrato per presentare denuncia nei confronti di chi li diffamava. Il gip del tribunale di Avellino ha archiviato dopo che l’avvocato Rossella Verderosa ha prodotto un’ampia documentazione contenete anche

il parere del Consiglio nazionale forense al quale sindaco e giunta si erano rivolti prima di formalizzare la denuncia per diffamazione.

Il Consiglio forense aveva espresso parere favorevole. Alla luce di questa documentazione il gip ha archiviato il procedimento penale.

Aggiungi commento