• Accordion Title1

14 05 2017 ARRIVO CAMPANADopo l'episodio delle ANTENNE che aveva offeso tutti i montellesi, tre foto (clicca su leggi tutto per vederle) caratterizzano un evento che resterà impresso nella mente dei bimbi di questo secondo decennio del primo secolo del terzo millennio: - La LUNA calante, semipiena che tramonta all'aurora del 13 maggio 2017 e irraggia la sua luce nella totalità dell'apertura dei finestroni, con arco a tutto sesto, del campanile del SALVATORE privato della sua storica CAMPANA. - La Notte illune del 14 maggio che s'illuminana di fuochi pirotecnici policromatici ( nelle prossimità del Monte SOVERO adiacente al SALVATORE già illuminato, come un faro che caratterizza l'Alta Valle del CALORE Irpino ) per festeggiare

l'arrivo della CAMPANA restaurata e rimessa al suo posto assieme a quelle QUATTRO FUNI di sudore e di
" 'ndocchi" sonori. Peccato che i fuochi hanno illuminato anche la INDECENTE GROVIERA di cave d'inerti antistanti,ad OVEST, nella mitica valle delle FORRE e delle spumeggianti"PELATE" /CASCATE.
- La ritovata presenza della CAMPANA (15-16maggio2017) al suo posto e il contestuale dimezzamento della LUCE che attraversa i finestroni ad 14 05 2017 S SALVATORE CAMPANAopera di una LEGA opaca incapace di riverberi luminosi, ma capace di ONDE SONOREd'autore sull' ANFITEATRO naturale dell'Alta Val CALORE/FOSSA di MONTELLA-BAGNOLI-CASSANO al cospetto di NUSCO interdetto da tanta beltà. Tanta beltà di un anfiteatro che, similmente alla PIAZZA SAN PIETRO di ROMA, con il gruppo montuoso dell'ACCELLICA-SALVATORE-MAOTE-SOVERO-SASSETANO, a mò di "CATTEDRALE ROMANA", prietta le braccia colonnari del RAIAMAGRA-PISCACCA-MONTAGNONEdiNUSCO,a destra, e del SERRAPULLO-MONTESORBO-COSTA delleROSE-RILIEVIdiCASSANO-PONTEROMITO, a sinistra, con nelle mani TAGLIABOSCO-FONTIGLIANO per chiudere il CERCHIO. Il Nostro "cerchio magico" che attende di essere valorizzato e proiettato nel mondo dei SANTUARI DELLA NATURA oltre che dei SANTUARI già riconosciuti dell'ACQUA: ACQUIFERI del TERMINIO-TUORO e CERVIALTO.
Tre foto per quattro FUNI ad Agosto: " 'ndin 'ndon "... sull'IRPINIA: " 'ndiin 'ndoon "... e sul Fiume CALORE che a Sett-Ott. va in colpevole secca illegale .

Aggiungi commento