• Accordion Title1

Casa acqua 01La casa dell’acqua” è arrivata  anche a Montella il distributore d’acqua del progetto “, finanziato dalla Regione Campania (determinazione dirigenziale prov.AV n.3170 del 10- 10-2013). L’iniziativa, è stata già sperimentata positivamente in altri comuni e in altre città italiane, approda a Montella per offrire un servizio alla cittadinanza nel centro del paese. Il cittadino si presenta al chiosco con le proprie bottiglie, spiega l’assessore all’ambiente Virginia Della Polla, preferibilmente di

vetro, e preleva da una macchina erogatrice l’acqua pubblica. Si schiaccia un pulsante e si mette la bottiglia sotto la fontana sapendo che l’acqua che scende ha la stessa origine di quella che ci arriva dal rubinetto ma viene mineralizzata, purificata e sanificata.

«È un’iniziativa volta a tutelare l’ambiente e stimolare un consumo consapevole» prosegue l’assessore Della Polla. Il primo impianto è stato installato in prossimità di P.zza Palatucci. Un luogo accessibile, così come più che accessibile sarà il prezzo del servizio che punta a ridurre il consumo di plastica, limitare la produzione di rifiuti e dare alle famiglie acqua buona a prezzi più che accessibili. «Il prezzo per ogni litro d’acqua è pari a 5 centesimi» ha stabilito l’amministrazione. Un prezzo simbolico, per venire incontro alle esigenze di tutti i cittadini offrendo loro la possibilità di bere l’acqua delle nostre sorgenti anche mineralizzata. Il progetto, avviato dalla precedente amministrazione, è stato portato a termine con determinazione e tanto orgoglio.

L’impianto è videosorvegliato 24 ore su 24, prosegue l’assessore Della Polla, la quale informa che è possibile “prenotare” una chiavetta prepagata per evitare di “armarsi” di 5 centesimi e semplificare la procedura. Si ringrazia il geometra comunale Michele Gambone, conclude Della polla, presso il quale è possibile chiedere ulteriori chiarimenti in merito all’iniziativa ed al funzionamento della stessa.

Aggiungi commento