• Accordion Title1

CaneOggi pomeriggio aggressione da parte di un cane ad una giovane avvocatessa di Montella B.N. Nell’Area Pip di Montella è stata aggredita da un cane di taglia grossa  che ha riportato delle ferite al volto . Era appena scesa dall'auto , si presume che l'avvocatessa avesse addosso l'odore del suo cane . Dopo l’aggressione  e' stata trasportata in ospedale , dove le sono stati applicati quaranta punti di sutura al volto. Pare che lo stesso cane abbia già aggredito altre persone  e forse la razza sia ancora sconosciuta Le 

Castagna cappelloMontella. Gli imprenditori irpini soddisfatti della lotta al cinipide. Soddisfatto anche Salvatore Malerba  di Montella " Ci siamo battuti per il castagneto come frutteto per mettere in campo una difesa del territorio che ci permetterà di salvaguardare l'ambiente, l'occupazione e il mercato della castagna.Con Agrinsieme portiamo avanti la battaglia per il non abbandono del territorio, che è importante per la produzione.Siamo d'accordo anche con il progetto occupazionale dando ai giovani, grazie al Psr, i terreni demaniali. Malerba, imprenditore della

Riconoscimento PABULUM  all'Azienda Malerba di Montella per la gestione del prodotto con animo antico e visione moderna col fine di tutelare il territorio e valorizzare le risorse umane.15 04 2018 Riconoscimento MALERBA

Garofalo Montella IL SEICENTO

Garofalo Montella Anarchici Irpinia

Garofalo Montella Capone

Garofalo Montella Le origini soc Irp

Garofalo Montella Rinaldio D Aquino

Garofalo Montella SCRITTI VARI

Garofalo Montella Sindacale I

Garofalo Montella Storia Lett Ital

Garofalo Logo

2018 04 06 Montella Giornate EcoIn occasione delle tre giornate ecologiche Aprile - Maggio 2018 si provvederà a ripulire tutto il territorio comunale dai rifiuti di vario genere purtroppo abbandonati illecitamente. L’intento di questa Amministrazione è quello di sensibilizzare verso un fenomeno molto preoccupante nonché pericoloso, dichiara l’assessore all’ambiente Virginia Della Polla. In questi mesi, anche grazie alla preziosa collaborazione del comando dei Vigili Urbani con a capo il Comandante Gerardo Iannella, si è provveduto ad arginare il fenomeno con l’installazione di fototrappole che hanno consentito di denunciare e sanzionare decine di cittadini incivili (troppo spesso, purtroppo, compaesani).

Abbiamo deciso di coinvolgere anche le scuole, prosegue l’assessore Della Polla, affinchè le nuove generazioni capiscano l’importanza di aver cura del territorio e di rispettare l’ambiente che li circonda. Per l’occasione, si ricorda che a breve si terranno diversi appuntamenti nelle scuole per quanto riguarda l’educazione ambientale e il senso civico anche in presenza

La vita quotidiana, sociale, economica,politica e religiosa a Montella durante il secolo più drammatico della sua storia, narrata con metodo e canoni storiografici nuovi. Garofalo Montella IL SEICENTO

06 04 2018 Carabinieri 01Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Montella, a seguito di complessa indagini hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura coercitiva, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Avellino nei confronti di 5 soggetti :2 coniugi di Montella (AV) sottoposti alla custodia cautelare in carcere; un 53enne di Lioni (AV) ed un 33enne di Montecorvino Rovella (SA) sottoposti alla misura degli arresti domiciliari ed un 40enne di Giffoni Valle Piana (SA) colpito dall’obbligo di dimora nel Comune di residenza. Altre quattro persone risultano tuttora indagate per ricettazione in stato di libertà: si tratta di due agricoltori di Lioni, di un operaio di Calitri ed un allevatore di Savignano Irpino. I provvedimenti conseguono a complessa attività investigativa, coordinata dalla

Sottocategorie